Colline di Norvos

Da La Barriera Wiki.
Mappa di The Lands of Ice and Fire rielaborata by Sara Vatrella©

Le Colline di Norvos sono un vasto complesso collinare situato nella parte nord-occidentale di Essos, così chiamate per via dell'omonima Città Libera.[1]


Posizione geografica

Le Colline di Norvos sono un complesso di rilievi di forma approssimativamente triangolare, che si estende su una superficie di oltre 40.000 mi2. A nord seguono le rive del Mare dei Brividi dalla Baia di Lorath fino al capo dell'Ascia, mentre il vertice meridionale si spinge fino alla città di Ny Sar e alla confluenza tra il Noyne e la Rhoyne Superiore.[1]

La catena occidentale delle colline costituisce il confine naturale con le pianure di Andalos; quella orientale, la più elevata, separa i bacini idrografici del Noyne e dello Scurofiume, che hanno entrambi in questa zona le proprie sorgenti.[1]

Una ulteriore catena, di minore altitudine, percorre l'interno del triangolo principale da nord-ovest a sud-est.[1]

Insediamenti

Al centro del sistema di colline sorge la Città Libera di Norvos.[1]

Tra le colline sorgono inoltre numerosi piccoli villaggi, e diverse colline vengono terrazzate per permettere la pratica dell'agricoltura.[2]

Eventi

Dopo il matrimonio tra Drogo e Daenerys Targaryen il khal fa muovere il proprio khalasar da Pentos a Vaes Dothrak affinché la sua unione con Dany sia benedetta dalle anziane del Dosh Khaleen. Lungo il tragitto il khalasar attraversa le Colline di Norvos.[2]

Note