Danzatrice

Da La Barriera Wiki.
Danzatrice
R Vuoto.png
Dati personali
Nascita296
Morte299
Apparizioni
A Game of Thrones - A Clash of Kings
Serie TV
ApparizioniPrima stagione

Danzatrice è il cavallo di Bran.[1]


Descrizione fisica

Danzatrice è una puledra dal manto castano.[1]

Nel 298 viene equipaggiata con una sella speciale adatta a trasportare l'invalido Brandon Stark, di dimensioni più grandi di quelle consuete.[1]

Nel 299, durante il banchetto per la Festa del Raccolto, è bardata in lana color bianco neve con l'emblema del metalupo grigio di Casa Stark.[2]

Descrizione Psicologica

Secondo lo stalliere Joseth è molto intelligente per essere un cavallo.[1]

Resoconto biografico

Nel 298 Danzatrice viene addestrata da Joseth[2] in modo da rispondere ai comandi delle redini, della voce e della mano per portare Bran, che, privo dell'uso delle gambe, siede su di lei assicurato con delle cinghie ad una sella disegnata appositamente da Tyrion Lannister. I primi approcci con l'animale sembrano al piccolo Bran difficili: i movimenti ondeggianti del cavallo lo fanno sentire instabile, ma poi riesce ad abituarsi e prendere dimestichezza con l'animale.[1]

All'inizio la cavalla viene guidata da Hodor e da Joseth mentre Bran è in sella e viene effettuato un percorso ad anello all'interno del cortile di Grande Inverno.[1]

Il ragazzo si esercita con Danzatrice per quindici giorni nel cortile di Grande Inverno, diventando sempre più esperto nel manovrarla, e la monta anche il giorno della sua prima uscita dal castello dopo l'incidente, accompagnato da Robb Stark e da altri armigeri. Una volta raggiunta Città dell'Inverno, Bran decide di aumentare la velocità, spingendo la puledra prima al trotto e poi al galoppo, fino a raggiungere la Foresta del Lupo. Quando il ragazzo rimane da solo, viene assalito da un gruppo di briganti guidati da Stiv, che cercando di farlo scendere e di prendere per sé Danzatrice, ma vengono fermati dal ritorno di Robb.[1]

Nel 299, in occasione della Festa del Raccolto, Bran cavalca Danzatrice per entrare nella Sala Grande del castello dove si tiene il banchetto. La cavalla esita solo per un attimo davanti ai bassi gradini di pietra dell'ingresso, ma quando Bran la sprona li affronta senza difficoltà, avanzando quindi al trotto lungo il corridoio centrale fino alla piattaforma col tavolo in fondo alla sala. Lì giunti, Hodor e Osha slegano le cinghie che trattengono Bran su Danzatrice e conducono via la cavalla.[2]

Qualche tempo dopo, quando Grande Inverno viene saccheggiato e bruciato dagli uomini agli ordini di Ramsay Snow, le stalle vengono date alle fiamme e Danzatrice muore nell'incendio insieme agli altri cavalli.[3]

Note