AGOT29

Da La Barriera Wiki.
AGOT29 - SANSA
Il Trono di Spade
(Mondadori)
POVSansa Stark
AmbientazioneApprodo del Re
Serie TV 01x04 - Il giuramento
FumettiAGOT - Uscita 9
AGOT15
SANSA I

AGOT28
CATELYN V
AGOT29
SANSA II
AGOT30
EDDARD VII

AGOT44
SANSA III

AGOT29 è il ventinovesimo capitolo de A Game of Thrones e de Il Trono di Spade.

È il secondo capitolo dedicato a Sansa Stark de Il Trono di Spade, de A Game of Thrones e de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.


Sinossi

Icona Citazione.pngLa grandiosità dell'evento era tale da far restare Sansa senza fiato: il fulgore delle armature, gli imponenti destrieri addobbati d'oro e d'argento, le incitazioni della folla, i vessilli che garrivano al vento. E poi i cavalieri, i cavalieri soprattutto.


Sansa Stark in compagnia di Septa Mordane e Jeyne Poole si reca al Torneo del Primo Cavaliere: un evento grandioso che ha richiamato migliaia di persone da tutto il reame e ha lasciato Sansa senza fiato, apparendole addirittura meglio di quelli che vengono narrati nelle canzoni.

I primi a scendere in campo sono i cavalieri della Guardia Reale vestiti di bianco, ad eccezione Jaime Lannister che indossa un'armatura dorata. Sfilano poi guerrieri come Ser Gregor Clegane, Yohn Royce, Jason Mallister e Thoros di Myr, delle cui gesta Septa Mordane parla alle ragazze. Altri, come Ser Balon Swann e Lord Bryce Caron, non hanno ancora compiuto imprese che li rendessero celebri, ma Sansa e Jeyne concordano che in futuro il loro nome sarà noto nei Sette Regni. Alcuni dei contendenti, come Jalabhar Xho, le spaventano per il loro aspetto esotico, mentre altri, come Lord Beric Dondarrion, appaiono loro bellissimi. In mezzo a tutto quello sfarzo, i più semplici indumenti di Jory Cassel lo fanno sembrare un mendicante.

Il torneo ha inizio: tra colpi, cadute e disarcionamenti Sansa assiste per la prima volta alla morte di un uomo. Pur comportandosi come una vera lady, a differenza di Jeyne Poole che si dispera a tal punto da essere allontanta, si rattrista di non riuscire a versare nemmeno una lacrima per un uomo che nessuno ricorderà. Il torneo però riprende e dopo vari scontri scende in campo il più giovane dei cavalieri in gioco: Ser Loras Tyrell. Dopo una delle sue vittorie, il sedicenne cavaliere omaggia per la sua bellezza un'emozionata Sansa, donandole una rosa rossa. Subito dopo la ragazza fa la conoscenza di Petyr Baelish, amico d'infanzia di sua madre.

Calata la sera, Re Robert rimanda gli ultimi duelli alla mattina seguente e sposta la corte in riva al fiume per il banchetto. Sansa, con la sua septa, siede alla sinistra di Joffrey sulla piattaforma reale; i due non si parlano dall'incidente del Tridente[1][2] e la ragazza teme che il principe abbia deciso di ignorarla. Joffrey invece la ricopre di premure e complimenti e serve per lei le porzioni migliori della cena. La conversazione verte su chi sarà il vincitore del torneo fino a quando il re, ubriaco, scatta in piedi urlando contro la regina che l'indomani parteciperà alla Grande Mischia. Nessuno interviene per placare il re e Cersei Lannister se ne va in silenzio seguita dai suoi servitori. Anche Joffrey decide di andare e offre a Sansa il Mastino come scorta per rientrare al castello.

Sansa terrorizzata lo segue cercando di evitare il suo volto sfigurato. Irritato dal sentirsi chiamare ser, Sandor si arrabbia precisando con risentimento che lui non è un cavaliere e che anzi li disprezza. Definisce Sansa un uccelletto ammaestrato e, obbligandola a guardare il suo volto ustionato, le racconta di come il fratello Gregor, ordinato cavaliere, gli spinse il volto contro un braciere acceso quando era piccolo, come punizione per avergli preso un giocattolo. Con gli occhi pieni di lacrime, Sansa comincia a provare tristezza e pietà per il Mastino. Quando i due raggiungono la Torre del Primo Cavaliere, prima di lasciarla Sandor le raccomanda di non raccontare a nessuno la sua storia, minacciandola di ucciderla se lo farà.

Prime apparizioni

Andar Royce - Aron Santagar - Arys Oakheart - Balon Swann - Bryce Caron - Danwell Frey - Emmon Frey - Gregor Clegane - Hobber Redwyne - Horas Redwyne - Hosteen Frey - Hugh - Jalabhar Xho - Jared Frey - Jason Mallister - Loras Tyrell - Lothor Brune - Mandon Moore - Martyn Rivers - Perwyn Frey - Preston Greenfield - Ragazzo di Luna - Robar Royce - Theo Frey - Thoros - Yohn Royce

Paginazione


Per approfondire la paginazione di A Game of Thrones, vedi la voce dedicata

Note

  1. AGOT15
  2. AGOT16