AGOT46

Da La Barriera Wiki.
AGOT44 - SANSA
Il grande inverno
(Mondadori)
POVDaenerys Targaryen
AmbientazioneVaes Dothrak
Serie TV 01x06 - la corona d'oro
FumettiAGOT - Uscita 15
AGOT36
DAENERYS IV

AGOT45
EDDARD XII
AGOT46
DAENERYS V
AGOT47
EDDARD XIII

AGOT54
DAENERYS VI

AGOT46 è il quarantaseiesimo capitolo de A Game of Thrones e l'undicesimo de Il grande inverno.

È il secondo capitolo dedicato a Daenerys Targaryen de Il grande inverno e il quinto de A Game of Thrones e de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.


Sinossi

Icona Citazione.png"Ha detto che avrai una corona d’oro così splendida, che al solo vederla ogni uomo tremerà."


Durante la cerimonia a Vaes Dothrak, a cui assistono anche altri khal con il loro seguito, Daenerys Targaryen mangia il cuore crudo e ancora sanguinante di uno stallone selvaggio. Per tutta la durata del rituale trova il sostegno del marito, che le sta di fronte incoraggiandola con lo sguardo fisso su di lei. Secondo la credenza dei Dothraki il destino del bambino dipende dal successo della madre nel mangiare tutto il cuore senza vomitarlo, cosa che rappresenta un auspicio di forza e coraggio. Nonostante le difficoltà a masticare e ingerire, la cerimonia ha successo anche perché, nei giorni precedenti, Daenerys è stata allenata dalle ancelle a mangiare sangue e carne cruda. Le anziane del Dosh Khaleen predicono che suo figlio sarà lo stallone che monterà il mondo, colui che riunirà tutti i khalasar e conquisterà anche il Continente Occidentale. Subito dopo giunge per Daenerys il momento di rivelare a tutti il nome scelto per il nascituro: Rhaego, in onore del suo defunto fratello Rhaegar.

Finita questa parte della cerimonia Daenerys si lava in un lago acquitrinoso chiamato dai Dothraki il Grembo del Mondo, dal quale secondo le loro leggende è nato il primo uomo sul primo cavallo. Il tutto si conclude con un rapporto tra lei e il marito, orgoglioso della giovane moglie.

Tutti si recano poi nel padiglione del khal, dove ha inizio una festa con cibo e danze. Dany siede insieme a Drogo nel posto più importante e invita Ser Jorah a unirsi a lei, chiedendogli dove si trova suo fratello. Mormont le racconta che si è recato al mercato a comprare del vino e poi le rivela la sua intenzione di rubare le uova di drago, in modo da venderle e usare il ricavato per assoldare dei mercenari per riconquistare i Sette Regni, visto che Drogo non sta mantenendo la promessa di dargli i suoi guerrieri. Daenerys rimane sconvolta dalla notizia e si mette in ansia per il fratello.

Poco dopo entra nel padiglione Viserys, palesemente ubriaco, ed essendo armato in un luogo in cui è vietato portare lame e versare sangue, fa ancora più preoccupare Jorah e Daenerys, che cerca calmarlo. Dopo essere stato deriso e umiliato per l'ennesima volta, con Drogo che lo invita ad accomodarsi in un angolo in disparte definendolo "re del carretto", minaccia la sorella e il bambino che porta in grembo con la spada, sostenendo di aver fatto un contratto ma di non essere ancora stato pagato. Facendo tradurre le sue parole a Dany, Khal Drogo promette allora di dargli la sua tanto agognata corona, cosa che tranquillizza Viserys, che ancora non si rende conto del sarcasmo che c'è dietro a quella risposta. Capisce le reali intenzioni del khal solo quando questi fa sciogliere i medaglioni della sua cintura in un calderone e comincia a implorare la sorella di fermarlo. Khal Drogo, mentre i suoi cavalieri di sangue lo tengono fermo, gli versa sulla testa la colata d'oro ottenuta, uccidendolo.

Daenerys recupera una calma quasi innaturale, e dopo aver assistito all'evento pensa che suo fratello probabilmente non era un vero drago, perché un vero drago non si sarebbe bruciato.

Prime apparizioni

Jommo - Ogo

Paginazione


Per approfondire la paginazione di A Game of Thrones, vedi la voce dedicata