Edmure Tully (Lord)

Da La Barriera Wiki.
Edmure Tully
R Vuoto.png
Dati personali
TitoliSer
CasataNobile Casa Tully
Apparizioni
A Game of Thrones
St Tully.png

Ser Edmure Tully è il solo figlio maschio di Lord Hoster Tully e Minisa Whent, ed erede di Delta delle Acque.[1]


Descrizione fisica

È tarchiato. Ha i capelli rossi, spesso in disordine, una folta barba e gli occhi di un azzurro profondo.[2]

Dopo la sua prima battaglia e il periodo prigionia presso i Lannister appare smagrito, stanco e provato dalla tensione.[2]

Descrizione psicologica

È valoroso, ma non particolarmente saggio. Ci tiene a proteggere ogni palmo delle sue terre e ogni suddito a lui sottoposto[3], ma è ancora poco esperto in faccende militari.[4]

Sorride spesso.[2]

Ha un rapporto di amicizia con il suo vassallo Marq Piper.[3]

Nutre avversione per tutti i cantastorie.[5]

Resoconto biografico

Trascorre la sua giovinezza a Delta delle Acque insieme alle sorelle Catelyn e Lysa[6] e al protetto di suo padre Petyr Baelish, a cui dà il soprannome "Ditocorto"[7]. Tutti i ragazzi sono affezionati allo zio Brynden, a cui raccontano le loro gioie e i loro dolori, essendo il padre Hoster troppo occupato e la madre Minisa troppo malata.[8]

Un giorno Edmure cade da un olmo nel Parco degli Dei e si spezza un braccio.[2]

Durante il duello tra Petyr e Brandon Stark per la mano di Catelyn, Edmure prende formalmente le parti di Brandon e gli fa da scudiero. In seguito allo scontro, mentre Petyr giace a letto per le ferite riportate, Edmure vuole di fargli visita, ma i suoi tentativi di riconciliazione vengono respinti.[4]

A sedici anni si fa crescere la barba.[9]

Un giorno un cantastorie seduce una ragazza da cui Edmure è attratto, episodio che spinge il giovane Tully a sviluppare un'antipatia per tutti i menestrelli.[5]

Dopo che Catelyn, sposata a Eddard Stark, lascia Delta delle Acque, Edmure le scrive sporadiche lettere, in cui tra le altre cose le fa sapere che Hoster non ha più fatto il nome di Brynden dal giorno della partenza di quest'ultimo per Nido dell'Aquila.[8]

Quando Lord Walder Frey gli propone un patto matrimoniale con una delle sue figlie, concedendogli la possibilità di sceglierne una, Edmure rifiuta l'offerta.[10]

Dopo il rapimento di Tyrion da parte di Catelyn e la conseguente minaccia di un'offensiva Lannister, Edmure è costretto dalle gravi condizioni di salute del padre a prendere personalmente in mano la difesa delle Terre dei Fiumi. Invia quindi Lord Vance e Lord Piper a sorvegliare il passo sotto la Zanna Dorata, dichiarando di non voler cedere ai nemici nemmeno un pezzo del territorio dei Tully senza combattere,[4] e ordina a Ser Raymun Darry di raggiungere Delta delle Acque con tutti i suoi armati.[3] Invia inoltre dei messaggeri a Castel Granito per chiedere a Tywin Lannister le sue intenzioni, ma non riceve alcuna risposta. Scrive una lettera a Catelyn per informarla di tutti questi fatti, senza però menzionare la malattia di Lord Hoster.[4]

Dopo le brutali devastazioni ad opera di Gregor Clegane a Sherrer, Mummer's Ford e Wendish Town, Edmure inizialmente concede a Marq Piper e Karyl Vance l'autorizzazione a punire Ser Gregor per i suoi crimini. Hoster però gli consiglia prudenza e gli dice di consultare prima il re, quindi Edmure comanda ai vassalli di radunare un piccolo esercito e di portare ad Approdo del Re gli abitanti superstiti di Sherrer, in modo che possano testimoniare l'accaduto.[3]

Cerca di difendersi dalle incursioni dei Lannister disseminando piccoli contingenti di uomini lungo tutti i confini delle sue terre, ma i nemici riescono a distruggerli prima che possano riorganizzarsi. Si scontra poi con Ser Jaime presso le mura di Delta delle Acque, finendo sconfitto e prigioniero[11] mentre il castello viene messo sotto assedio.[10]

Viene liberato da Lord Tytos Blackwood durante la Battaglia degli Accampamenti, che spezza l'assedio di Delta delle Acque.[12] Quando Catelyn raggiunge il castello, Edmure la accoglie a la abbraccia, facendole le sue condoglianze per la morte di Eddard e promettendole vendetta. Poi accompagna la sorella a visitare il padre, che giace ancora malato a letto, spiegandole di non averla informata prima delle sue gravi condizioni di salute per paura che i Lannister intercettassero i messaggi e ne venissero a loro volta a conoscenza. Una volta giunto nei quartieri privati del padre, lo bacia sulla fronte ed esce dalla stanza lasciandolo solo con Catelyn.[2]

Partecipa al consiglio di guerra che si svolge poco dopo nella sala grande del castello, sedendo sull'alto scranno dei Tully con Brynden al suo fianco. La riunione termina con Robb Stark che viene proclamato Re del Nord da tutti i lord del Nord e delle Terre dei Fiumi.[2]

Famiglia e genealogia

????????????
Hoster TullyMinisa Whent
Catelyn TullyLysa TullyEdmure Tully

Note

  1. AGOT - Appendice E
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 2,5 AGOT71
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 AGOT43
  4. 4,0 4,1 4,2 4,3 AGOT40
  5. 5,0 5,1 AGOT28
  6. AGOT06
  7. AGOT18
  8. 8,0 8,1 AGOT34
  9. AGOT55
  10. 10,0 10,1 AGOT59
  11. AGOT56
  12. AGOT69