Heward

Da La Barriera Wiki.
Heward
R Vuoto.png
Dati personali
Morte298
Apparizioni
A Game of Thrones

Heward è una guardia di Grande Inverno.[1]


Descrizione fisica

Come tutte le guardie di Eddard, indossa una cappa di lana grigia bordata di bianco, che quando Lord Stark diventa Primo Cavaliere viene trattenuta da un fermaglio d'argento a forma di mano.[2]

Resoconto biografico

Heward fa parte del seguito che nel 298 scorta Lord Eddard Stark ad Approdo del Re.[3]

Insieme a Jory Cassel e Wyl accompagna Lord Eddard nel bordello di Chataya e mentre Eddard si trova ai piani superiori per parlare con Mhaegen, la madre di Barra, lui è seduto nella sala comune del bordello e gioca alle penitenze con una prostituta dal seno prosperoso. Sotto lo sguardo divertito di Jory rivolta le tessere del gioco dopo aver perso la cintura, il mantello, la maglia di ferro e lo stivale destro, mentre la ragazza si è solo sbottonata il corpetto fino alla vita.[4]

Heward raccoglie velocemente i suoi indumenti quando Eddard ordina di fare ritorno alla Fortezza Rossa. Lungo la strada una squadra di soldati Lannister, guidata da Jaime, sbarra loro la strada mentre una seconda squadra arriva alle loro spalle tagliando ogni possibile via di fuga. Jaime, prima di allontanarsi, ordina a Tregar, comandante delle sue guardie, di non fare alcun male a Eddard ma di uccidere i suoi uomini per punire il Primo Cavaliere del rapimento di suo fratello Tyrion per mano di Catelyn Tully, moglie di Eddard.[4]

Heward è a cavallo, così come Eddard e il resto delle guardie, mentre gli armigeri Lannister sono a piedi. Viene rapidamente circondato dai soldati e con la spada riesce a tagliare un paio di mani che avevano afferrato le briglie del suo cavallo. Alla fine però viene ucciso da un soldato che lo copisce con una lancia al basso ventre.[4]

La notizia della morte di Heward viene recapitata a Grande Inverno tramite un corvo messaggero inviato da Alyn.[5]

Note

  1. AGOT - Appendice B
  2. AGOT22
  3. AGOT16
  4. 4,0 4,1 4,2 AGOT35
  5. AGOT47