Hoster Tully

Da La Barriera Wiki.
Hoster Tully
R Vuoto.png
Dati personali
Nascita231-242
TitoliLord di Delta delle Acque
CasataNobile Casa Tully
Apparizioni
A Game of Thrones
St Tully.png

Hoster Tully è Lord di Delta delle Acque nella seconda metà del terzo secolo dalla Conquista.[1]


Descrizione fisica

Da giovane, Lord Hoster è un uomo alto e forte, con mani grandi, capelli e barba marroni e occhi azzurri.[2]

In vecchiaia incanutisce e la malattia prostra il suo fisico, tanto che il suo corpo ed il suo volto sembrano disseccati.[2]

Descrizione psicologica

È un uomo orgoglioso[2], ligio al dovere e legato alla famiglia.[3] Sviluppa tuttavia un rapporto conflittuale con il fratello Brynden, che rifiuta di accettare i suoi piani in materia matrimoniale.[4]

Tra i suoi vari alfieri, non ha alcuna fiducia in Lord Walder Frey[5], che considera troppo vicino ai Lannister[6].

Quando è anziano e malato, sembra troppo sofferente[2] e debole per sopportare le cattive notizie[3], preferendo limitarsi a sedere al sole e guardare lo scorrere dei fiumi dalla sua camera.[2]

Resoconto biografico

Hoster cerca più volte di combinare un matrimonio per il fratello minore Brynden, proponendo di volta in volta Bethany Redwyne, le figlie di Lord Bracken e quelle di Lord Frey; i ripetuti rifiuti di Brynden portano tuttavia a un conflitto tra i due fratelli.[2] Anche per questo, nel 272 Hoster definisce il fratello la pecora nera della famiglia.[4]

Durante l'infanzia dei figli prende come proprio protetto Petyr Baelish, che diventa subito amico dei suoi figli Catelyn, Lysa ed Edmure.[7] In tutto questo periodo, tuttavia, la malattia di sua moglie Minisa rende Hoster troppo impegnato per badare ai ragazzi.[4]

Nel 276 promette in sposa Catelyn a Brandon Stark, erede di Grande Inverno.[8] Tempo dopo, quando Petyr, innamorato della ragazza e determinato a impedire il matrimonio, sfida Brandon Stark a duello e viene sconfitto, Lord Hoster proibisce alla ragazza di andarlo a trovare durante la convalescenza[9] e lo caccia da Delta delle Acque non appena guarito[7]. Prima del matrimonio, tuttavia, Brandon viene ucciso da Re Aerys II; Hoster si accorda allora con suo fratello minore, Eddard, diventato nel frattempo Lord di Grande Inverno, perché sia lui a sposare Catelyn. Il matrimonio viene celebrato nel 283 a Delta delle Acque, contemporaneamente a quello tra Lysa e Lord Jon Arryn.[10] In tale occasione Brynden annuncia la decisione di seguire la nipote più giovane nella Valle di Arryn, e da allora Hoster si rifiuta persino di pronunciare il suo nome.[4]

Il doppio matrimonio suggella l'alleanza tra Lord Hoster e i ribelli nella rivolta contro i Targaryen.[10] Nel corso di essa, Hoster chiama a raccolta i suoi alfieri; poiché Lord Walder Frey tarda ad appoggiarlo e lo raggiunge solo al termine della Battaglia del Tridente, lo appella sarcasticamente "il Ritardatario".[3] I rapporti difficili tra i due continuano anche negli anni seguenti: Hoster infatti rifiuta la proposta di matrimonio tra Edmure ed una delle figlie di Lord Frey e, malato, non si presenta neppure alla cerimonia per il suo matrimonio con Joyeuse Erenford.[6]

Rimasto vedovo, alla fine del terzo secolo Hoster è vecchio e malato, tanto che lascia di fatto il governo di Delta delle Acque ad Edmure[9]; ciononostante non vuole far sapere la verità sul suo stato di salute, per paura che i nemici possano intercettare la notizia e approfittarne[2].

Nel 298 viene avvertito da Catelyn del potenziale conflitto che potrebbe aprirsi con i Lannister dopo il rapimento da parte della donna di Tyrion.[4] Le Terre dei Fiumi vengono infatti attaccate da Ser Gregor Clegane, e Lord Hoster consiglia ad Edmure di chiedere l'autorizzazione al re prima di reagire, per evitare di essere accusati di aver infranto per primi la pace.[11]

Dopo la morte di Re Robert e l'ascesa al trono di suo figlio Joffrey, Lord Hoster riceve una lettera dalla nipote Sansa, nella quale la ragazza confessa il tradimento del padre verso la corona e gli chiede di prestare giuramento al nuovo sovrano.[12]

Nel prosieguo della Guerra dei Cinque Re Delta delle Acque viene assediata dall'esercito guidato da Jaime Lannister[5], e Hoster teme di morire prima di poter rivedere le figlie. L'assedio viene rotto dall'inaspettato intervento delle truppe di Robb Stark, che Hoster ammira dalla finestra della propria camera. Quando, dopo la vittoria, Catelyn entra nel castello al seguito del figlio, si reca subito nelle stanze del padre. Al suono della sua voce Hoster apre gli occhi e la chiama con un sorriso, confessandole il proprio dolore. Si illumina rievocando la vittoria del nipote, ma è deluso nello scoprire che Lysa non è venuta. Appreso dell'arrivo di Brynden, rievoca i vecchi dissidi, ma poi acconsente a vederlo.[2]

Famiglia e genealogia

????????????
??????
Minisa WhentHoster TullyBrynden Tully
Eddard StarkCatelyn TullyJon ArrynLysa TullyEdmure Tully
Robb StarkSansa StarkArya StarkBrandon StarkRickon StarkRobert Arryn

Titoli

PredecessoreSt Tully.png Lord di Delta delle Acque St Tully.pngSuccessore
???Hoster Tully
???-???
???

Note

  1. AGOT - Appendice E
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 2,5 2,6 2,7 AGOT71
  3. 3,0 3,1 3,2 AGOT28
  4. 4,0 4,1 4,2 4,3 4,4 AGOT34
  5. 5,0 5,1 AGOT55
  6. 6,0 6,1 AGOT59
  7. 7,0 7,1 AGOT18
  8. AGOT06
  9. 9,0 9,1 AGOT40
  10. 10,0 10,1 AGOT02
  11. AGOT43
  12. AGOT51