Humfrey Beesbury

Da La Barriera Wiki.
Humfrey Beesbury
R Vuoto.png
Dati personali
Morte209 circa
TitoliSer
CasataNobile Casa Beesbury
Apparizioni
Il cavaliere errante
St Beesbury.png

Ser Humfrey Beesbury è un cavaliere che partecipa al Torneo di Ashford.[1]


Descrizione Fisica

In torneo Ser Humfrey indossa una veste a strisce gialle e nere e porta uno scudo con sopra dipinti tre alveari, simbolo della sua casata.[1]

Descrizione Psicologica

È spavaldo, ma è considerato una brava persona.[1]

Resoconto biografico

Nel 209 ser Humfrey partecipa al torneo di Ashford. In uno dei primi scontri, sfida suo cognato Ser Humfrey Hardyng in un duello che viene presto definito "la battaglia degli Humfrey", nel corso del quale rompe almeno dodici lance prima di riconoscersi sconfitto.[1]

In seguito viene coinvolto nel Giudizio dei Sette in difesa di Ser Duncan l'Alto, accusato dal Principe Aerion Targaryen. Nel corso della discussione preliminare suggerisce di armarsi di lance da guerra come gli avversari, ma viene convinto a usare lance da torneo dal Principe Baelor Lancia Spezzata, in modo da avvantaggiarsi della maggiore lunghezza di queste e riuscire a disarcionare i contendenti più facilmente.[1]

Muore nel corso della sfida per mano di Ser Donnel di Duskendale, che lo colpisce all'inguine lasciando il suo corpo giacere in una pozza di fango chiazzato di sangue.[1]

Famiglia e Genealogia

Ser Humfrey è sposato con la sorella di Ser Humfrey Hardyng.[1]

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 Il cavaliere errante