Imry Florent

Da La Barriera Wiki.
Imry Florent
R Vuoto.png
Dati personali
TitoliSer
CasataNobile Casa Florent
Apparizioni
A Clash of Kings
Serie TV
AttoreGordon Mahon
ApparizioniSeconda stagione
St Florent.png

Ser Imry Florent è un cavaliere dell'Altopiano, fratello della regina Selyse.[1].


Descrizione psicologica

Quando decide di sostenere la pretesa al Trono di Spade di Stannis Baratheon si converte al culto del Signore della Luce.[2]

Resoconto biografico

Allo scoppio della Guerra dei Cinque Re, Ser Imry Florent si schiera per Renly Baratheon, aggregandosi al suo esercito. Dopo la sua morte decide di appoggiare Stannis Baratheon, venendo ricompensato per il suo appoggio con il ruolo di comandante della nave Furia e dell'intera flotta Baratheon in occasione della Battaglia delle Acque Nere.[2]

Tre giorni prima di sferrare l'attacco convoca un concilio di guerra a bordo della sua nave, in cui perfeziona il piano per l'assalto ad Approdo del Re. Potendo contare su un numero di navi quadruplo rispetto alla flotta di Joffrey Baratheon, si mostra ottimista sull'esito dello scontro e rifiuta i consigli di prudenza di Ser Davos Seaworth, che gli propone di inviare alcune navi veloci in avanscoperta oltre la foce delle Rapide Nere. Ser Imry decide di dividere la flotta in tre parti: la prima è costituita dalle navi da battaglia vere e proprie, incaricate di distruggere le imbarcazioni nemiche; alla seconda viene assegnato il compito di sbarcare compagnie di arcieri e picchieri per poi unirsi al primo blocco in combattimento; la terza, costituita dalle navi più grosse e lente, viene invece dedicata a traghettare dalla riva meridionale a quella settentrionale delle Rapide Nere il grosso dell'esercito di Stannis. Destina poi le navi mercenarie di Salladhor Saan al pattugliamento della baia, nel caso i Lannister tentassero manovre di accerchiamento.[2]

Il viaggio di avvicinamento ad Approdo del Re è tormentato da venti sfavorevoli e improvvise tempeste, che costano rallentamenti e la perdita di diverse navi. Durante il tragitto la flotta incrocia e abborda alcuni pescherecci, che riferiscono voci contrastanti su alcuni lavori fatti eseguire dal Primo Cavaliere Tyrion Lannister per chiudere la foce delle Rapide Nere.[2]

Ipotizzando l'uso di scorpioni e sputafuoco, nonché di modeste quantità di altofuoco, Ser Imry comanda che l'ultima parte del tragitto verso le Rapide Nere venga effettuata a vele ammainate, contando unicamente sui remi.[2]

Quando la flotta si posiziona in formazione da battaglia con la Furia al centro della prima linea, Ser Imry lancia il segnale di attacco e poi getta la sua nave nella mischia, utilizzando la catapulta a prora per scagliare barili di pece incendiaria contro le mura cittadine. Ne segue un lungo combattimento contro la flotta nemica, in cui la Furia ha uno scontro con la Grazia degli Dei. La situazione sembra volgere a favore della fazione di Stannis fino a quando non avviene l'urto della Pescespada con la chiatta carica di altofuoco, che rovescia le sorti della battaglia e a causa del quale anche la nave di Ser Imry viene consumata dalle fiamme.[2]

Famiglia e genealogia

????????????
Ryam Florent???
Selyse FlorentImry FlorentErren Florent

Note

  1. ACOK - Appendice G
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 2,5 ACOK58