Janos Slynt

Da La Barriera Wiki.
Janos Slynt
R Vuoto.png
Dati personali
TitoliComandante della Guardia Cittadina di Approdo del Re
Lord di Harrenhal
CasataNobile Casa Slynt
Organizzazioni:Guardia Cittadina di Approdo del Re
Concilio Ristretto
Apparizioni
A Game of Thrones
Serie TV
AttoreDominic Carter
DoppiatoreCarlo Reali
ApparizioniPrima stagione
St Slynt.png

Janos Slynt è Comandante della Guardia Cittadina di Approdo del Re[1], successivamente elevato al rango di Lord di Harrenhal ed ammesso nel Concilio Ristretto di Re Joffrey Baratheon.[2]


Descrizione fisica

Ha una corporatura massiccia e la mascella marcata.[3]

È pelato, e quando si arrabbia gli si arrossa la cima della testa e gli si gonfia il collo[3], ricordando un rospo[2].

Quando è un servizio, indossa un'armatura nera e oro e un elmo a cresta alta.[4]

Descrizione psicologica

È corruttibile[5] e adulatore[6].

Resoconto biografico

Janos Slynt nasce come figlio di un macellaio[7], ma riesce a fare carriera nella Guardia Cittadina di Approdo del Re arrivando a diventarne comandante[3].

Nel 298 si presenta davanti al Concilio Ristretto per lamentarsi dei disordini che si stanno verificano in città a causa del Torneo del Primo Cavaliere. In tale occasione chiede di avere più uomini, ed Eddard Stark gli ordina di assoldare cinquanta soldati, chiedendo a Lord Baelish i fondi necessari; gli fornisce inoltre venti uomini dalla sua scorta personale.[3]

Dopo la morte di Re Robert Baratheon, Janos presenzia alla prima riunione del Concilio Ristretto, convocata da Cersei, e si mantiene nei pressi della porta della sala, al comando di molte delle sue Cappe Dorate. Quando Eddard gli ordina di arrestare Cersei e i suoi figli, Janos dà invece il segnale alla Guardia Cittadina perché inizi a uccidere le guardie di Lord Stark; lui stesso sgozza Varly.[4]

In seguito alla presa di potere da parte dei Lannister Re Joffrey, per premiarlo dei suoi servigi, lo eleva al rango di Lord di Harrenhal e gli assegna un posto nel Concilio Ristretto. Sceglie come sigillo della sua nobile casa una lancia insanguinata, color oro in campo nero. Poco dopo, quando Ser Barristan esce dalla Sala del Trono dopo essere stato sollevato dal comando della Guardia Reale, Joffrey chiede di arrestarlo e Janos promette che la Guardia Cittadina se ne occuperà.[2]

È presente nella piazza del Grande Tempio di Baelor quando Eddard viene portato lì, e durante la sua confessione lo pungola con la lancia per intimargli di parlare a voce più alta. Quando Joffrey ordina la decapitazione di Lord Stark, dà alle Cappe Dorate l'ordine di metterlo in posizione sul blocco.[8]

Famiglia e Genealogia

????????????
??????
Janos Slynt???
Morros SlyntJothos Slynt

Note

  1. AGOT - Appendice A
  2. 2,0 2,1 2,2 AGOT57
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 AGOT27
  4. 4,0 4,1 AGOT49
  5. AGOT47
  6. AGOT67
  7. AGOT69
  8. AGOT65