Joss

Da La Barriera Wiki.
Joss
R Vuoto.png
Apparizioni
A Game of Thrones
Serie TV
AttoreNiall Cusack
DoppiatoreVladimiro Conti
ApparizioniPrima stagione

Joss è un mastro birraio del villaggio di Sherrer e uno dei pochi superstiti al massacro lì compiuto da Ser Gregor Clegane.[1]


Descrizione fisica

È grasso e calvo.[1]

Indossa un grembiule da mastro birraio.[1]

Resoconto biografico

Gestisce una birreria a Sherrer, vicino al ponte di pietra, producendo quella che si ritiene la migliore birra a sud dell'Incollatura. Pur abitando a poche giornate a cavallo da Approdo del Re, non ha mai visto il re di persona e non conosce il suo aspetto.[1]

Un giorno Gregor Clegane giunge a Sherrer con i suoi uomini e la devasta massacrandone la popolazione. Quando gli aggressori entrano nella birreria di Joss, bevono i loro boccali, ma poi versano tutto il resto e danno fuoco al locale. Joss riesce a scappare prima di essere ucciso e insieme al resto dei pochi superstiti si rifugia nel fortino del villaggio. Gli uomini di Ser Gregor cercano di incendiarlo, ma non ci riescono perché l'edificio è fatto di pietra e quindi pensano di stanare la gente usando il fumo. A quel punto però Ser Gregor propone di non perdere ulteriore tempo a Sherrer e dirigersi piuttosto verso Mummer's Ford, e così i rifugiati vengono lasciati stare. Anche se riesce a sopravvivere, Joss perde tutti i suoi averi in seguito all'attacco.[1]

Insieme ad altri superstiti del massacro viene condotto da Raymun Darry, Karyl Vance e Marq Piper ad Approdo del Re, allo scopo di testimoniare l'accaduto davanti al Primo Cavaliere Eddard Stark, che inizialmente Joss scambia per il re. Quando Raymun Darry lo invita a parlare, il birraio espone tutta la vicenda. Dice anche che gli aggressori erano circa un centinaio, ma che non portavano emblemi, e infine mette in evidenza le incredibili dimensioni dell'uomo che li guidava, che molti identificano subito come Ser Gregor Clegane.[1]

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 AGOT43