Lunga Notte

Da La Barriera Wiki.

Lunga Notte è il nome col quale nel Continente Occidentale è conosciuto un periodo storico caratterizzato da una notte della durata di un'intera generazione e dalla comparsa degli Estranei.[1]


Eventi

Circa ottomila anni prima della Conquista[2], durante il dominio dei Primi Uomini, a Westeros un inverno particolarmente freddo perdura per un'intera generazione: la neve cade fino a cento piedi di altezza e il sole non appare per anni. A causa del gelo e delle carestie di quegli anni, il periodo è caratterizzato da un'alta mortalità di uomini e animali.[1]

È durante la Lunga Notte che gli Estranei compaiono per la prima volta, giungendo dall'estremo nord, travolgendo eserciti nella loro avanzata e devastando città e regni. Secondo la leggenda, l'Ultimo degli Eroi parte alla ricerca dei Figli della Foresta per chiedere il loro aiuto contro queste temibili creature e, grazie alla loro magia, i Primi Uomini riescono infine a ricacciare gli Estranei a nord.[1]

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 AGOT24
  2. AGOT60