Occidente

Da La Barriera Wiki.
Occidente
R Vuoto.png
Dati amministrativi
CapoluogoCastel Granito
AppartenenzaSette Regni
LinguaLingua Comune
ConfiniAltopiano, Baia degli Uomini di Ferro, Mare del Tramonto, Terre dei Fiumi
Dati fisici
Superficie162.000 mi2 circa
AppartenenzaWesteros
Mappa di The Lands of Ice and Fire rielaborata by Grazia Borreggine©

L'Occidente è una regione situata nella porzione centro-occidentale dei Sette Regni.[1]


Descrizione geografica

L'Occidente è situato nella porzione meridionale del Continente Occidentale, di cui occupa la parte nord-occidentale. Oltre alla massa continentale vera e propria, viene attribuita all'Occidente anche Isola Bella, un'isola del Mare del Tramonto a poca distanza dalla costa.[1]

Il territorio della regione è prevalentemente collinare e montuoso, con le pianure relegate alla fascia costiera e ai confini con l'Altopiano. Alcuni complessi collinari si trovano nei dintorni di Castel Granito e nell'area a nord delle sorgenti del Tumblestone, ma il principale gruppo di rilievi occupa tutta la parte centro-orientale dell'Occidente, una sorta di confine naturale con le Terre dei Fiumi: lì si trovano le fonti della Forca Rossa[1] e la Zanna Dorata[2], principale montagna del massiccio[1]; in questa zona sono anche concentrate le miniere d'oro che rendono l'Occidente la regione più ricca dei Sette Regni[3]

Geografia politica

Il principale insediamento dell'Occidente è Castel Granito[1], sede della Nobile Casa Lannister[4], situato lungo la costa del Mare del Tramonto. A poca distanza dalla fortezza si trova la grande città di Lannisport, uno dei maggiori centri abitati dei Sette Regni.[1]

Da Lannisport si diramano alcune delle principali vie di comunicazione dei Sette Regni: la Strada del Fiume, che attraversa il valico presso la Zanna Dorata per congiungere la città con Delta delle Acque; la Strada dell'Oro, che attraversa le montagne verso oriente per giungere poi fino ad Approdo del Re; la Strada del Mare, che percorre la costa del Mare del Tramonto e si spinge fino ad Alto Giardino.[1]

Politica e amministrazione

L'Occidente costituisce dapprima un regno indipendente, sotto la Nobile Casa Casterly e successivamente la Nobile Casa Lannister, ma in seguito alla Conquista viene ridotto ad una regione amministrativa del reame unificato.[5]

Casate

Nobile Casa Banefort • Nobile Casa Brax • Nobile Casa Broom • Nobile Casa Casterly • Nobile Casa Clegane • Nobile Casa Crakehall • Nobile Casa Estren • Nobile Casa Greenfield • Nobile Casa Lannister • Nobile Casa Lefford • Nobile Casa Lorch • Nobile Casa Lydden • Nobile Casa Marbrand • Nobile Casa Payne • Nobile Casa Prester • Nobile Casa Serrett • Nobile Casa Swyft • Nobile Casa Westerling

Storia

Durante l'Età degli Eroi l'Occidente è dominato dalla Nobile Casa Casterly di Castel Granito, successivamente detronizzata dalla Nobile Casa Lannister.[6]

Quando Aegon il Drago lancia la sua campagna di Conquista del continente, Re Loren Lannister si allea con il Re dell'Altopiano Mern IX Gardener per affrontare l'invasore in campo aperto.[7] Nella Battaglia del Campo di Fuoco, tuttavia, sono i Targaryen a prevalere. Re Loren, sopravvissuto allo scontro, decide di arrendersi ad Aegon, ricevendone il perdono e conservando il suo dominio sull'Occidente con il titolo di lord.[7]

Allo scoppio della Guerra dei Cinque Re nel 298, il territorio dell'Occidente viene in una prima fase risparmiato dalla guerra.[8] Solo dopo l'ingresso nel conflitto dell'esercito Stark la regione viene invasa[9]: gli uomini del Giovane Lupo si spingono fino a Oxcross, a soli tre giorni di distanza da Castel Granito, e razziano diversi villaggi lungo la costa e nell'interno, prendendo anche il controllo di alcune delle miniere d'oro della regione[10][11].

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 The Lands of Ice and Fire
  2. AGOT40
  3. ACOK11
  4. AGOT - Appendice C
  5. AGOT - Appendice A
  6. AGOT27
  7. 7,0 7,1 AGOT13
  8. AGOT55
  9. ACOK29
  10. ACOK35
  11. ACOK39


Occidente
CastelliCastel Granito
CittàLannisport
Luoghi naturaliRapide Nere  •  Tumblestone  •  Zanna Dorata (Montagna)