Differenze tra le versioni di "Ronnet Connington"

Da La Barriera Wiki.
(Creata pagina con "{{Personaggio | Nome = Ronnet | Cognome = Connington | Soprannomi = Ronnet il Rosso | Titoli = Ser | Casata = Nobile Casa Connington | Apparizioni = A Clash of Kings |...")
 
(Nessuna differenza)

Versione attuale delle 07:24, 11 ott 2019

Ronnet Connington
IMS 001.png
Dati personali
SoprannomiRonnet il Rosso
TitoliSer
CasataNobile Casa Connington
Apparizioni
A Clash of Kings
St Connington.png

Ser Ronnet Connington, chiamato anche “Ronnet il Rosso”, è un cavaliere dei Sette Regni.[1]


Descrizione fisica

Porta una barba rossa.[2]

Durante la mischia di Ponte Amaro ha un’armatura con uno scudo decorato con un grifone.[2]

Descrizione psicologica

Ha un temperamento fiero.[3]

Resoconto biografico

Ser Ronnet è originario di Posatoio del Grifone.[3]

Nel 299, allo scoppio della Guerra dei Cinque Re, è uno dei cavalieri che sostengono la pretesa al Trono di Spade di Renly Baratheon unendosi al suo esercito.[1] Nel corso di una sosta presso Ponte Amaro partecipa alla mischia lì tenuta nella quale, pur senza l’elmo perso nei combattimenti, riesce a raggiungere le fasi finali della gara finché viene sconfitto da Brienne di Tarth.[2]

Dopo l'improvvisa morte di Renly presso Capo Tempesta, Ronnet è tra coloro che passano al seguito di Stannis Baratheon. Prende parte alla Battaglia delle Acque Nere, in cui viene catturato dalle forze nemiche. Dopo la sconfitta, è tra i prigionieri che vengono condotti al cospetto di Re Joffrey e invitati a chiedergli perdono e giurargli fedeltà se vogliono salva la vita.[3]

Note