Shae

Da La Barriera Wiki.
Shae
R Vuoto.png
Dati personali
Nascitadopo il 280
Apparizioni
A Game of Thrones
Serie TV
AttoreSibel Kekilli
DoppiatoreValentina Mari
ApparizioniPrima stagione

Shae è una prostituta, che Tyrion Lannister prende al suo servizio.[1]


Descrizione fisica

È attraente, snella, alta un metro e mezzo abbondante e con seni piccoli e sodi. Ha i capelli scuri e gli occhi grandi. Il suo sorriso è in grado di passare dalla timidezza, all'insolenza, fino alla sensualità. La sua bocca sa di miele e chiodi di garofano.[1]

Quando Tyrion la incontra per la prima volta, indossa un semplice abito di cotone.[1]

Descrizione psicologica

Si muove in modo aggraziato e sa spogliare propri clienti con fare esperto. Durante i rapporti sessuali esprime manifestazioni di piacere che appaiono sincere.[1]

È dotata di un acuto senso dell'umorismo.[1]

Sa capire quello che gli uomini vogliono sentirsi dire; nel caso di Tyrion lo tratta con gentilezza e dolcezza, e lo chiama "il mio gigante di Lannister".[1]

Resoconto biografico

Quando nel 298 l'esercito di Tywin Lannister si dirige nelle Terre dei Fiumi Shae entra a far parte del seguito di prostitute e piccoli commercianti che si sposta assieme all'esercito nella speranza di realizzare qualche guadagno.[1]

Una sera, mentre si trova in compagnia di un cavaliere, all'improvviso arriva Bronn con l'intenzione di portarla via; quando il cliente si rifiuta di lasciarla andare il mercenario gli punta un pugnale alla gola e gli dice che la ragazza è destinata a Tyrion Lannister, riuscendo così a persuaderlo.[1]

Shae incontra Tyrion fuori dalla sua tenda, seduta nei pressi di un piccolo focolare vicino a Bronn, Podrick Payne e altri servitori. Si presenta subito facendo sfoggio della propria ironia e poi, su invito del Folletto, lo segue all'interno della tenda. Quando si offre di spogliarsi, Tyrion la ferma per scambiare prima qualche parola, sviluppando fin da subito una buona intesa con lei. Le espone il proprio desiderio di avere una donna che, oltre a soddisfarlo sessualmente, gli stia accanto e gli sia fedele finché non si separeranno. Shae acconsente e subito dopo prende l'iniziativa per un rapporto, dopo il quale i due rimangono abbracciati.[1]

Al risveglio Shae trova la tenda vuota, ma quando il Folletto rientra lo accoglie afferrandogli il pene. Alle domande di Tyrion sul cavaliere da cui Bronn l'ha sottratta, gli risponde che si trattava di un uomo piccolo mentre Tyrion è il suo gigante Lannister, e poi dà inizio a un altro rapporto sessuale.[1]

I due si svegliano al suono delle trombe che segnalano l'arrivo dell'esercito Stark. Shae è spaventata, ma insieme a Podrick aiuta comunque Tyrion a vestirsi e a prepararsi per lo scontro. Quando il Folletto le chiede di piangere nel caso lui non sopravvivesse, lei gli domanda ironicamente se lui da morto ne verrebbe a conoscenza. Poi, quando lo vede armato e in groppa al destriero, si complimenta per il suo aspetto minaccioso. Prima di allontanarsi, Tyrion ordina a Podrick di mettere Shae in salvo nel caso la battaglia dovesse volgere a loro sfavore.[1]

Quando giunge la notizia della Battaglia degli Accampamenti, Shae segue il resto dell'esercito Lannister verso sud. Dopo il un consiglio di guerra tenuto nella sala comune della Locanda dell'Incrocio, Tyrion risale nei propri alloggi e la trova nel letto a dormire. La sveglia accarezzandole il seno e le comunica di volerla portare con sé ad Approdo del Re sfidando il divieto di suo padre.[2]

Note

  1. 1,00 1,01 1,02 1,03 1,04 1,05 1,06 1,07 1,08 1,09 1,10 AGOT62
  2. AGOT69