Tanselle

Da La Barriera Wiki.
Tanselle
R Vuoto.png
Apparizioni
Il cavaliere errante

Tanselle, soprannominata La Troppo-Alta, è una marionettista dorniana.[1]


Descrizione fisica

È una bella ragazza alta, affusolata e con poco seno, la pelle olivastra e i capelli neri.[1]

Descrizione psicologica

È una ragazza gentile con un sorriso dolce.[1]

Resoconto biografico

Durante il torneo di Ashford, Tanselle e un'altra donna dorniana mettono in scena degli spettacoli di marionette. La sera del suo arrivo ad Ashford, Dunk vede lo spettacolo di un cavaliere che taglia la testa ad un drago di legno, mosso da Tanselle: vorrebbe lanciarle una moneta ma non ne ha abbastanza. Il giorno dopo Tanselle riceve due monete di rame da Dunk, ma rifiuta il suo invito a bere o mangiare qualcosa dicendo che è impegnata con lo spettacolo successivo.[1]

La sera stessa, dopo lo spettacolo dedicato alla storia di Florian e Jonquil, Dunk ed Egg si avvicinano a Tanselle mentre è impegnata a riporre le marionette e Dunk si rende conto che la fanciulla è la più alta fra tutte quelle che ha incontrato.[1]

Egg si complimenta con lei per lo spettacolo e per la sua armoniosità nel muovere le marionette e Dunk ne elogia la fattura, in particolare quella del drago. Tanselle afferma di dipingere le marionette personalmente, dopo che suo zio le ha intagliate. Dunk, allora, le chiede di ridipingere l'emblema sul suo scudo con un olmo e una stella cadente stagliata sullo sfondo di un tramonto. Tanselle accetta promettendo di dipingerlo la sera stessa e di restituirglielo l’indomani. Prima di salutarsi, Tanselle si presenta dicendo di chiamarsi "Tanselle la Troppo Alta", soprannome datole dai ragazzi.[1]

Il primo giorno del torneo, dopo la fine delle giostre, Tanselle e l'altra marionettista mettono in scena uno spettacolo con protagonista la Regina Nymeria e le sue diecimila navi: pur avendo soltanto due navi, riescono lo stesso ad evocare una battaglia entusiasmante.[1]

Più tardi, durante uno spettacolo, il principe Aerion Targaryen distrugge il teatrino e le marionette accusando Tanselle di essere una traditrice perché il drago non dovrebbe perdere mai. All'arrivo di Dunk, Aerion tiene Tanselle per un braccio, torcendolo, mentre Tanselle lo supplica in ginocchio. Aerion la ignora spezzandole un dito e Dunk interviene in sua difesa. Nonostante ciò, mentre Tanselle è raggomitolata a terra tenendosi la mano ferita, Aerion le tira un calcio.[1]

Dopo questo episodio, temendo ulteriori ripercussioni del Principe Aerion, Tanselle parte per Dorne insieme alla sua famiglia. Suo zio, inoltre, pensando che Dunk sarebbe stato condannato per essere intervenuto contro Aerion, non vuole che lei assistesse alla sua morte.[1]

Prima di partire lascia lo scudo di Dunk, ridipinto, a Steely Pate.[1]

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 1,7 1,8 1,9 Il cavaliere errante