Hoster Tully

Da La Barriera Wiki.
Hoster Tully
IMS 001.png
Dati personali
Nascita231-242
TitoliLord di Delta delle Acque - Lord Protettore del Tridente
CasataNobile Casa Tully
Apparizioni
A Game of Thrones - A Clash of Kings
St Tully.png

Hoster Tully è Lord di Delta delle Acque e Lord Protettore del Tridente nella seconda metà del terzo secolo dalla Conquista.[1]


Descrizione fisica

Da giovane, Lord Hoster è un uomo dal fisico possente[2], alto e forte, con mani grandi. Ha capelli e barba castani e occhi azzurri.[3]

In vecchiaia incanutisce e la malattia prostra il suo fisico, tanto che il suo corpo e il suo volto sembrano disseccati.[3]

Descrizione psicologica

È un uomo orgoglioso[3], ligio al dovere e legato alla famiglia.[4] Sviluppa un rapporto conflittuale con il fratello Brynden quando questi rifiuta di accettare i suoi piani in materia matrimoniale[5]; malgrado ciò, tra i due fratelli permane un legame profondo.[2]

Innamorato della moglie Minisa, resta segnato dalla sua morte[6] e ne sente la mancanza anche a distanza di anni.[2]

Ama i suoi figli, pur avendo una predilezione per Catelyn per via del suo senso del dovere.[7]

Non ha alcuna fiducia nel suo alfiere Lord Walder Frey[8], che considera troppo vicino ai Lannister.[9]

Da giovane è un uomo attivo e dinamico[4], ma l'età e la malattia ne prostrano lo spirito: costretto a letto, si limita a sedere al sole e guardare lo scorrere dei fiumi dalla sua camera.[3]

Resoconto biografico

In qualità di lord e di fratello maggiore, Hoster cerca più volte di combinare un matrimonio per il fratello minore Brynden, proponendo di volta in volta Bethany Redwyne, le figlie di Lord Bracken e quelle di Lord Frey; i ripetuti rifiuti di Brynden portano tuttavia a un conflitto tra i due fratelli.[3]

Sposato con Lady Minisa, perde i due figli maggiori ancora in tenera età e considera così Catelyn erede fino alla nascita di Edmure.[7] Prende poi come proprio protetto Petyr Baelish, che diventa subito amico dei suoi figli Catelyn, Lysa ed Edmure.[10] In tutto questo periodo, tuttavia, la malattia di Minisa rende Hoster troppo impegnato per badare ai ragazzi.[5]

Qualche tempo dopo perde prematuramente la moglie, la quale muore di parto nel tentativo di dargli un secondo figlio maschio; il neonato non le sopravvive.[6]

Negli anni successivi riceve una visita di Lord Andros Brax, giunto a Delta delle Acque per proporre il matrimonio di uno dei suoi figli con Catelyn o Lysa ma la proposta non ha alcun seguito.[7] Nel 276 promette invece in sposa Catelyn a Brandon Stark, erede di Grande Inverno.[11] Quando Petyr, innamorato della ragazza e determinato a impedire il matrimonio, sfida Brandon a duello e viene sconfitto, Lord Hoster proibisce alla figlia di andarlo a trovare durante la convalescenza[12] e lo caccia da Delta delle Acque non appena guarito.[10]

Nel 282, tuttavia, prima del matrimonio Brandon viene a sapere del rapimento della sorella Lyanna da parte del Principe Rhaegar Targaryen; si dirige perciò alla Fortezza Rossa per affrontare il principe ma viene ucciso da Re Aerys II. Furioso per il comportamento sconsiderato di Brandon[13], Hoster si accorda allora con suo fratello minore, Eddard, diventato nel frattempo Lord di Grande Inverno, perché sia lui a sposare Catelyn.[10] Il matrimonio viene celebrato nel 283 a Delta delle Acque, contemporaneamente a quello tra Lysa e Lord Jon Arryn.[14] In tale occasione Brynden annuncia la decisione di lasciare Delta delle Acque per seguire la nipote più giovane nella Valle di Arryn, e da allora Hoster si rifiuta persino di pronunciare il suo nome.[5]

Il doppio matrimonio suggella l'alleanza tra Lord Hoster e i ribelli nella rivolta contro i Targaryen.[14] Nel corso di essa, Hoster chiama a raccolta i suoi alfieri; poiché Lord Walder Frey tarda ad appoggiarlo e lo raggiunge solo al termine della Battaglia del Tridente, lo appella sarcasticamente "il Ritardatario".[4] I rapporti difficili tra i due continuano anche negli anni seguenti: Hoster infatti rifiuta la proposta di matrimonio tra Edmure ed una delle figlie di Lord Frey, non si presenta neppure alla cerimonia per il suo matrimonio con Annara Farring né a quella per il successivo con Joyeuse Erenford.[9]

Alla fine del terzo secolo Hoster, vecchio e malato, lascia di fatto il governo di Delta delle Acque ad Edmure[12]; ciononostante non vuole far trapelare la gravità sul suo stato di salute, per paura che i nemici possano approfittarne.[3]

Nel 298, quando le Terre dei Fiumi vengono attaccate da Ser Gregor Clegane dopo la cattura di Tyrion Lannister ad opera di Catelyn, Lord Hoster consiglia ad Edmure di chiedere l'autorizzazione al re prima di reagire, per evitare di essere accusati di aver infranto per primi la pace del reame.[15]

Dopo la morte di Re Robert e l'ascesa al trono di suo figlio Joffrey, Lord Hoster riceve una lettera dalla nipote Sansa nella quale la ragazza, istruita dalla Regina Cersei, confessa il tradimento del padre verso la corona e gli chiede di prestare giuramento al nuovo sovrano.[16]

Frattanto nel prosieguo della guerra Delta delle Acque, dopo la sconfitta di Edmure sotto le mura del castello, viene assediata dall'esercito guidato da Jaime Lannister[17], e Hoster teme di morire prima di poter rivedere le figlie. L'assedio viene rotto dall'inaspettato intervento delle truppe di Robb Stark, che Hoster ammira dalla finestra della propria camera. Quando, dopo la vittoria, Catelyn entra nel castello al seguito del figlio, si reca subito nelle stanze del padre. Al suono della sua voce Hoster apre gli occhi e la chiama con un sorriso, confessandole il dolore causato dalla malattia. Si illumina rievocando la vittoria del nipote, ma è deluso nello scoprire che Lysa non è venuta. Appreso dell'arrivo di Brynden, rievoca i vecchi dissidi, ma poi acconsente a vederlo.[3]

Nei giorni seguenti Hoster diventa sempre più debole; quando il dolore si fa insopportabile beve il vino dei sogni e il latte di papavero preparatogli da Maestro Vyman, passando così la maggior parte del tempo a dormire e mangiando molto poco. La sua mente comincia a perdere lucidità e dice cose senza senso riguardanti fatti passati, gente ormai morta e vecchi rimpianti; a volte non riconosce neppure Catelyn, scambiandola per sua moglie Minisa.[2] In uno dei suoi deliri confonde Cat con l'altra figlia Lysa, chiedendole di perdonarlo e dicendole che Jon Arryn è un brav'uomo e si prenderà cura di lei; parla poi con astio di uno "sporco e malefico ragazzo", spingendo Catelyn a chiedersi chi possa essere.[18]

Famiglia e genealogia

????????????
???{{{Nome9}}}
Hoster TullyMinisa WhentBrynden Tully
??????Catelyn TullyEddard StarkLysa TullyJon ArrynEdmure Tully???
Robb StarkSansa StarkArya StarkBrandon StarkRickon StarkRobert Arryn

Titoli

PredecessoreSt Tully.png Lord Protettore del Tridente St Tully.pngSuccessore
???Hoster Tully
???-299
Petyr Baelish
PredecessoreSt Tully.png Lord di Delta delle Acque St Tully.pngSuccessore
???Hoster Tully
???-???
???

Note