Kyra (Città dell'Inverno)

Da La Barriera Wiki.
Kyra
IMS 001.png
Dati personali
Nascita281
Apparizioni
A Game of Thrones - A Clash of Kings

Kyra è una ragazza di Città dell'Inverno, cameriera alla birreria del Ceppo Fumante.[1]


Descrizione psicologica

Si mostra timida quando incontra Theon Greyjoy in pubblico, anche se a detta di questi a letto è molto disinibita.[1]

Quando entra a Grande Inverno per la prima volta, per fare sesso con Theon Greyjoy, è entusiasta ed eccitata.[2]

Resoconto biografico

Kyra vive a Città dell'Inverno, senza avere mai occasione di recarsi all'interno di Grande Inverno.[2]

Theon afferma di avere una relazione sessuale con lei, e di aver avuto in un'occasione un rapporto a tre in cui è stata coinvolta anche Bessa.[1]

Quando, nel 299, Theon conquista Grande Inverno con i suoi Uomini di Ferro, la manda a chiamare per fare sesso con lei. Da quel momento, la ragazza diventa la sua amante stabile.[2]

Si trova insieme a lui quando Theon, dopo un incubo, scopre della fuga di Bran e Rickon Stark.[2] In un'occasione, dopo un ennesimo incubo, Theon le impone un rapporto violento, lasciandole sulla gola e sul collo lividi e tracce di morsi. Kyra dopo il rapporto rimane a singhiozzare, ma lui la scaraventa fuori dal letto, le getta una coperta e le ordina di andarsene.[3]

La ragazza viene in seguito reclamata da Ramsay Snow durante il saccheggio di Grande Inverno ad opera degli uomini Bolton.[4]

Note