Nobile Casa Manderly

Da La Barriera Wiki.
Nobile Casa Manderly
Stemma della Nobile Casa Manderly by Sara Vatrella©
SedePorto Bianco
RegioneNord
Regno del Nord
Regno delle Isole e del Nord
TitoliLord di Porto Bianco
VassallaggioNobile Casa Stark

La Nobile Casa Manderly è una delle principali casate del Nord, fedele agli Stark di Grande Inverno[1].


Storia

Nella seconda metà del terzo secolo, Donella Manderly sposa Lord Halys Hornwood.[2]

Nel 291 Lord Wyman Manderly resta vedovo.[2]

Nel 298, quando Robb Stark chiama a raccolta i vessilli di guerra, Casa Manderly riconferma la propria fedeltà agli Stark. Il contingente di Porto Bianco, forte di circa millecinquecento uomini dei quali duecento cavalieri, e guidato dai due figli di Lord Wyman Manderly, non si riunisce al resto dell'armata a Grande Inverno, ma direttamente presso la fortezza del Moat Cailin, dove l'esercito del Nord si raduna in attesa di iniziare la lunga marcia verso sud.[3]

Dopo aver ottenuto dai Frey il permesso di attraversare la Forca Verde presso le Torri Gemelle, Robb divide la sua armata in due frazioni: la fanteria dei Manderly è assegnata all'armata di Lord Bolton e prende parte alla Battaglia della Forca Verde, durante la quale Wylis, erede di Lord Wyman, viene preso prigioniero dai Lannister.[4] Suo fratello Wendel, scelto come membro della guardia personale di Robb Stark, fa parte della colonna che combatte e vince la Battaglia del Bosco dei Sussurri e poco dopo libera dall'assedio Delta delle Acque.[5]

Ser Wylis viene portato come prigioniero ad Harrenhal, da cui viene liberato dopo la presa del castello da parte di Lord Roose Bolton.[6]

Nello stesso periodo, Ser Wendel viene assegnato alla scorta che accompagna Lady Stark da Delta delle Acque alla corte di Re Renly Baratheon[7], ma dopo il fallimento della missione fa ritorno con lei a Delta delle Acque[8].

Dopo le morti di Lord Halys Hornwood e di suo figlio Daryn, che lasciano la Nobile Casa Hornwood priva di eredi diretti, Lord Manderly si reca a Grande Inverno per la Festa del Raccolto del 299, proponendosi come sposo della vedova, sua cugina Donella, con l'intento di appropriarsi delle terre Hornwood. Nella medesima occasione, si offre inoltre di far battere moneta e costruire una grande flotta per Re Robb.[2]

Successivamente al rapimento di Lady Donella da parte di Ramsay Snow, costretta a sposarlo e poi lasciata morire di fame, i Manderly occupano il castello degli Hornwood, affermando di farlo per difenderlo dalle pretese dei Bolton.[9] Gli scontri proseguono poi fino alla presunta morte di Ramsay da parte di Ser Rodrik Cassel.[10]

Dopo l'occupazione di Grande Inverno da parte degli Uomini di Ferro, i Manderly sono tra i principali partecipanti alla sfortunata battaglia per riconquistare la fortezza.[11]

Membri della casata

Wendel Manderly  •  Wylis Manderly  •  Wyman Manderly

Genealogia

Wyman Manderly???
Wylis ManderlyWendel Manderly

Note


Nobili Case - Nord


Nobili Case - Regno del Nord


Nobili Case - Regno delle Isole e del Nord