Alesander Staedmon

Da La Barriera Wiki.
Alesander Staedmon
IMS 001.png
Dati personali
SoprannomiAmmassasoldini
CasataNobile Casa Staedmon
Apparizioni
A Clash of Kings
St Staedmon.png

Lord Alesander Staedmon, detto "Ammassasoldini" per la sua avarizia, è a capo della Nobile Casa Staedmon nella seconda metà del terzo secolo dalla Conquista.[1]


Descrizione psicologica

È avaro.[1]

Resoconto biografico

Nel 299 combatte sotto i vessilli di Stannis Baratheon nella Battaglia delle Acque Nere, in cui viene fatto prigioniero dai Lannister.[1]

Dopo la sconfitta, come tutti i prigionieri d’alto lignaggio, viene condotto al cospetto di Re Joffrey e invitato a chiedergli perdono e giurargli fedeltà se vuole salva la vita.[1]

Note