Arthur Dayne

Da La Barriera Wiki.
Arthur Dayne
R Vuoto.png
Dati personali
Morte283
TitoliSer
Spada dell’Alba
CasataNobile Casa Dayne
Organizzazioni:Guardia Reale
St Guardia Reale.png
St Dayne.png

Arthur Dayne, detto Spada dell’Alba, è un cavaliere della Guardia Reale durante il regno di Aerys II Targaryen.[1].


Descrizione fisica

Possiede una spada lunga chiamata Alba[1], che porta di traverso sulla schiena.[2]

Descrizione psicologica

È un uomo fedele e impavido.[2]

Secondo i ricordi di Eddard Stark, è il più abile e pericoloso cavaliere che abbia mai visto.[3]

Prima del combattimento contro Lord Eddard Stark Ser Arthur sorride in modo triste e rassegnato.[2]

Resoconto biografico

Nel 281, l'anno della Falsa Primavera, Ser Arthur partecipa al Torneo di Harrenhal, durante il quale viene disarcionato dal Principe Rhaegar Targaryen.[4]

Nel 283, nel corso della Ribellione di Robert Baratheon, assieme a Ser Gerold Hightower e Ser Oswell Whent, viene incaricato dal Principe Rhaegar Targaryen di proteggere la Torre della Gioia, dove si trova Lyanna Stark. Quando Eddard Stark e i suoi sei compagni giungono sul posto, Ser Arthur rifiuta di accettare la proposta di arrendersi avanzata da Lord Eddard, nonostante la notizia della caduta della capitale e della morte di Aerys II, affermando che i cavalieri della Guardia Reale non si inginocchiano di fronte a nessuno. Dopo essersi messo l'elmo sul capo, sguaina la sua spada e avanza con decisione verso i suoi avversari.[1] Nello scontro che segue arriva sul punto di sopraffare Eddard, ma il giovane Lord di Grande Inverno viene salvato dall'intervento di Howland Reed e riesce ad avere la meglio uccidendo a sua volta il cavaliere.[3]

Il suo corpo viene sepolto presso la Torre della Gioia insieme a quelli degli altri sette caduti, sotto un tumulo eretto da Lord Eddard ed Howland Reed utilizzando le pietre della torre.[2]

Famiglia e Genealogia

????????????
??????
Arthur DayneAshara Dayne

Note