Leo Tyrell (Lungaspina)

Da La Barriera Wiki.
Leo Tyrell
IMS 001.png
Dati personali
SoprannomiLeo Lungaspina
TitoliLord di Alto Giardino
CasataNobile Casa Tyrell
Apparizioni
Il cavaliere errante
St Tyrell.png

Leo Tyrell, detto "Leo Lungaspina", è Lord di Alto Giardino.[1]


Descrizione Fisica

Leo Lungaspina è magro ed ha la barba grigia. Indossa abitualmente vesti verdi e oro.[1]

Al Torneo di Ashford cavalca un cavallo bianco con la gualdrappa di raso verde a rose dorate.[1]

Descrizione Psicologica

È considerato un impareggiabile giostratore, molto cavalleresco.[1]

Resoconto biografico

Nel 209 circa partecipa al Torneo di Ashford. Al primo scontro viene sfidato dal Leone Grigio e durante il duello gli strappa di netto l'elmo dalla testa, inducendolo così ad arrendersi. Nello scontro successivo viene sfidato da Lord Pearse Caron e durante la sfida, combattuta con le asce lunghe, il suo scudo si spacca. Approfittando del fatto che l'ascia dell'avversario resta conficcata nel legno dello scudo, abbatte la propria sul manico dell'arma nemica tranciandolo a poca distanza dalla mano. Getta quindi lo scudo e si lancia all'attacco dell'avversario, costringendolo ad arrendersi. Successivamente viene sfidato da Ser Robyn Rhysling, che continua a combattere anche dopo aver perso l'elmo; Lord Tyrell sceglie per cavalleria di non colpire la testa dell'avversario, e alla fine riesce a dargli un solido colpo sulla corazza all'altezza del cuore gettandolo a terra.[1]

Leo resta ad Ashford nei giorni successivi e viene scelto come uno dei giudici per il Giudizio dei Sette a carico di Ser Duncan l'Alto. In tale occasione, quando il Principe Baelor dà la sua spiegazione sul processo per duello, lui commenta con una battuta e un sorriso ironico, affermando che il Principe Aerion ha fatto bene a chiedere il Giudizio dei Sette.[1]

Titoli

PredecessoreSt Tyrell.png Lord di Alto Giardino St Tyrell.pngSuccessore
???Leo Tyrell
???-???
???

Note