Albett

Da La Barriera Wiki.
Albett
R Vuoto.png
Dati personali
Organizzazioni:Guardiani della Notte
Apparizioni
A Game of Thrones
St Guardiani della Notte.png

Albett è una recluta dei Guardiani della Notte[1], che successivamente entra a far parte della confraternita come costruttore.[2].


Resoconto biografico

Nel 298 giunge al Castello Nero e inizia l'addestramento sotto la guida di Ser Alliser Thorne, che gli dà il soprannome di "Pustola".[1]

Quando Jon Snow prende le difese del nuovo arrivato Samwell Tarly, Albett gli viene mandato contro da Ser Alliser insieme a Rast e Halder. Finisce poi per combattere contro Grenn, schieratosi in aiuto di Jon insieme a Pypar. Regge bene allo scontro, ma alla fine si trova ad affrontare non solo la spada di Grenn ma anche quella di Jon, intervenuto in difesa dell'amico, e quindi si arrende.[1]

Qualche giorno dopo Albett vede Rast con una fasciatura attorno al collo e come spiegazione questi gli dice di essersi tagliato facendosi la barba, nascondendo di avere in realtà subito quella ferita in seguito alle minacce di Jon.[1]

Tempo dopo, Ser Alliser decide di promuoverlo a Guardiano della Notte insieme ad altre sette reclute. Quella sera Albett partecipa con gli altri ragazzi ad una cena speciale preparata da Hobb per festeggiare la promozione.[3].

Si reca al tempio per la cerimonia del giuramento e, quando il Lord Comandante Jeor Mormont comunica i ruoli che avranno nella confraternita, Albett viene assegnato all'ordine dei costruttori. Quando il primo costruttore Othell Yarwyck chiama gli uomini che gli sono stati assegnati, lo segue fuori dal tempio.[2]

Note