Gynir

Da La Barriera Wiki.
Gynir
IMS 001.png
Dati personali
Morte299
SoprannomiGynir Nasorosso
Apparizioni
A Clash of Kings

Gynir, soprannominato "Nasorosso", è un guerriero degli Uomini di Ferro.[1]


Resoconto biografico

Nel piano di invasione del Nord attuato da Lord Balon Greyjoy nel 299, Gynir viene messo al servizio di Theon Greyjoy nelle razzie lungo i villaggi della Costa Pietrosa.[2]

Segue quindi il suo capitano nella presa di Grande Inverno.[1]

Dopo la fuga di Bran e Rickon Stark, Gynir viene scelto da Theon per far parte del manipolo di uomini che lo accompagnano alla ricerca dei due giovani Stark. Durante la ricerca nella Foresta del Lupo, dopo essere arrivati al torrente, il gruppo si divide, e Gynir prosegue lungo il corso d'acqua insieme a Piccolo Walder.[1]

Dopo che tutti gli altri uomini vengono rimandati a Grande Inverno non avendo trovato tracce dei ragazzi, Gynir segue Theon e Reek, insieme ad Aggar e Gelmarr, nella missione al mulino sull'Acorn[1]. Lì, il gruppo uccide i due figli del mugnaio e la loro madre. Poi portano indietro i cadaveri dei bambini, rendendoli irriconoscibili in modo da spacciarli per Bran e Rickon.[3]

Tornato a Grande Inverno, dopo l'assassinio di Aggar e Gelmarr Gynir diventa teso al punto da evitare di bere vino e dormire con l'armatura addosso, tenendosi vicino il cane più rumoroso del canile per essere svegliato all'istante. Malgrado le precauzioni viene affogato in una cisterna da Reek per nascondere il segreto delle finte morti dei bambini Stark. La sua morte viene fatta passare come opera degli uomini di Grande Inverno, e Theon giustizia Farlen come responsabile.[3]

Note