Mors Umber

Da La Barriera Wiki.
Mors
R Vuoto.png
Dati personali
SoprannomiCibo di Corvo
CasataNobile Casa Umber
Apparizioni
A Clash of Kings
St Umber.png

Mors Umber è uno degli zii di Lord Jon Umber.[1]


Descrizione fisica

Nel 299 è ormai anziano e la sua barba è bianca. È privo di un occhio, e nell'orbita vuota porta una sfera di ossidiana. Indossa abitualmente una pelliccia di orso bianco.[2]

Descrizione psicologica

Partecipa con animosità alle feste, apprezzando le bevute e la danza.[3] Non esista inoltre a esprimersi con battute volgari e per questi motivi Lady Donella Hornwood lo considera niente più che un bruto ubriacone.[2]

Ha una scarsa considerazione di Lord Wyman Manderly a causa della sua pinguedine.[2]

Resoconto biografico

Icona Citazione.png"Lady Donella porta ancora il lutto," osservò maestro Luwin. "Ce l'ho sotto le mie pellicce, la cura per il lutto," sghignazzò Mors.


Perde l'occhio a causa di un corvo, che glielo becca credendolo morto. Si dice che Mors abbia afferrato il volatile e gli abbia morso la testa, venendo da allora soprannominato "Cibo di Corvo".[2]

Nel 299, in occasione della Festa del Raccolto, Mors e suo fratello Hother giungono a Grande Inverno, dove vengono ricevuti da Bran Stark, Maestro Luwin e Ser Rodrik Cassel. Subito Mors si propone come possibile marito di Lady Donella Hornwood, rimasta vedova e senza eredi. In seguito i due fratelli Umber lamentano le continue incursioni dei Bruti nel feudo di Ultimo Focolare e l'impotenza dei Guardiani della Notte in merito, e chiedono una flotta per respingerli. Ser Rodrik suggerisce loro di collaborare con Lord Manderly alla costruzione delle navi; Mors riserva battute sprezzanti al Lord di Porto Bianco, ma dopo che Ser Rodrik intima ai fratelli di cooperare con Lord Manderly i due, pur se a malincuore, accettano.[2]

La sera della festa Mors partecipa al banchetto nella Sala Grande. Nel corso della serata fa una gara di bevute con il fratello Hother. Dopo il banchetto Mors è il primo a lanciarsi nelle danze, intraprendendo un'energica danza con una delle servette, facendola ridere e arrossire.[3]

Famiglia e genealogia

????????????
??????
???Mors UmberHother Umber

Note