Shireen Baratheon

Da La Barriera Wiki.
Shireen Baratheon
IMS 001.png
Dati personali
Nascita289
CasataNobile Casa Baratheon
Apparizioni
A Clash of Kings
St Baratheon.png

Shireen Baratheon è la figlia unica di Lord Stannis Baratheon e sua moglie Selyse Florent.[1]


Descrizione fisica

È una bambina di aspetto sgradevole.[2] Malgrado gli occhi blu, il suo viso è caratterizzato da una mascella squadrata, ereditata dal padre, e da orecchie prominenti come quelle della madre.[3]

Parte del volto è inoltre sfigurata dal morbo grigio: per metà di una guancia e giù lungo il collo, la carne è rigida e morta e la pelle appare squamata, con macchie nere e grigie, e pietrosa al tatto.[3]

Descrizione psicologica

Ha un carattere timido e malinconico, e sin da piccola è tormentata da incubi.[3]

È l'unica a provare affetto per il giullare Macchia e che ride ai suoi scherzi, anche se a volte è spaventata dalle sue canzoni bizzarre.[3]

Resoconto biografico

Shireen viene colpita in tenera età dal morbo grigio, malattia che per poco non la uccide e la lascia sfigurata in volto.[3]

Nel 299, quando nei cieli dei Sette Regni diventa visibile una cometa rossa, Shireen apprende che secondo Melisandre essa è provocata dal respiro dei draghi. Si sente molto spaventata da tale eventualità e una notte sogna che queste creature sono intenzionate a mangiarla. Il mattino successivo, accompagnata da Macchia, si reca negli appartamenti di Maestro Cressen per vedere il corvo bianco giunto a Roccia del Drago con l’annuncio della fine dell’estate. La bambina confida al maestro il proprio incubo, svelandogli anche le dicerie che lo hanno provocato. Dopo essere stata rassicurata sul fatto che i draghi di pietra del castello non possono prendere vita, si inquieta nuovamente quando Macchia comincia a cantare dei versi lugubri sulle ombre. Dice al maestro di aver già udito quel canto molte volte, ma Cressen placa le sue paure sconsigliandole di prendere sul serio le parole del giullare.[3]

Qualche tempo dopo, quando Stannis per rivendicare il suo diritto al Trono di Spade fa diffondere nel regno delle lettere che rivelano come i figli della regina Cersei siano frutto dell’incesto, Ditocorto suggerisce al Concilio Ristretto di fare altrettanto diffondendo la voce che Shireen in realtà è nata dall'adulterio di Lady Selyse con Macchia.[4]

Famiglia e genealogia

Steffon BaratheonCassana EstermontRyam Florent???
Stannis BaratheonSelyse Florent
Shireen Baratheon

Note