Stallone che Monta il Mondo

Da La Barriera Wiki.

Stallone che Monta il Mondo è il titolo assegnato dai dothraki al khal predestinato a essere il comandante supremo di tutti i khalasar.[1]


Descrizione

Sulla base delle loro antiche profezie, i dothraki attendono la nascita di un khal particolarmente potente, capace di unire tutti i khalasar in uno solo e di condurlo poi alla conquista del mondo, fino ai confini più estremi, unificando in questo modo tutti i popoli della terra in un unico immenso khalasar. A questa figura predestinata viene assegnato il titolo "Stallone che Monta il Mondo".[1]

Storia

Verso la fine del terzo secolo dalla Conquista, il Dosh Khaleen incontra durante la tradizionale cerimonia Daenerys Targaryen, la khaleesi di Khal Drogo. In quell'occasione predice che il figlio che porta in grembo, Rhaego, è predestinato a diventare lo Stallone che Monta il Mondo.[1] Tuttavia la profezia non si avvera, in quanto Rhaego viene alla luce già morto dopo il rituale praticato dalla maegi Mirri Maz Duur.[2]

Possessori

Rhaego

Note