Osmund Kettleblack

Da La Barriera Wiki.
Osmund Kettleblack
R Vuoto.png
Dati personali
TitoliSer
Organizzazioni:Guardia Reale
Apparizioni
A Clash of Kings
St Guardia Reale.png
St Kettleblack.png

Ser Osmund Kettleblack è un cavaliere errante, in seguito membro della Guardia Reale.[1]


Descrizione fisica

Ser Osmund ha il naso adunco, le sopracciglia cespugliose e un'affilata barba castana, tratti che quando è serio conferiscono un piglio fiero al suo volto.[1] Assomiglia molto ai fratelli Osfryd e Osney.[2]

È alto un metro e novanta ed ha una muscolatura tonica, all'apparenza sembra un combattente formidabile.[1]

Descrizione psicologica

È gioviale e facile alla battuta, e intrattiene buoni rapporti con persone di qualsiasi ceto sociale.[3]

Spesso prende di mira delle servette per le sue conquiste sessuali.[3]

Non è una persona affidabile[4], ma elevato a membro della Guardia Reale diventa progressivamente fedele alla regina e smette di spiarla per conto di Tyrion Lannister.[5]

Secondo Cersei è tanto leale quanto prode, inoltre è convinta che il cavaliere le sarà fedele dato che deve a lei la sua ascesa sociale. Secondo Tyrion è formidabile solo all'apparenza[1], ma in realtà vale poco.[4] Le servette della Fortezza Rossa lo credono forte quanto Sandor Clegane, ma più giovane e rapido; Sansa Stark è invece scettica sul suo valore in battaglia, non avendo mai sentito parlare di lui e dei suoi fratelli.[3]

Resoconto biografico

Di bassi natali[1], Osmund negli anni si costruisce la nomea di cavaliere di dubbia reputazione.[6]

Nel 299 Ser Osmund, assieme ai suoi fratelli, entra al servizio del Primo Cavaliere Tyrion Lannister, che attraverso il suo braccio destro Bronn lo incarica di iniziare a servire la Regina Cersei Lannister con il reale scopo di spiarla. Cersei abbocca al tranello e cerca a sua volta di usare i fratelli Kettleblack allo scopo di crearsi una propria milizia privata di mercenari.[4] I tre fratelli in breve tempo diventano i favoriti della regina a corte.[3]

Osmund viene scelto da Cersei come nuovo membro della Guardia Reale per sostituire Ser Boros Blount, destituito dal suo ruolo per codardia e tradimento. La cerimonia si tiene nel tempio della Fortezza Rossa dove, insieme a Ser Balon Swann, riceve da Re Joffrey in persona il mantello bianco.[1] Qualche tempo dopo, prende il posto che era riservato a Sandor Clegane come protettore personale di Re Joffrey.[3]

Quando Approdo del Re viene posto sotto attacco dalle forze di Stannis Baratheon, Ser Osmund è assegnato alla protezione di Re Joffrey insieme a Ser Meryn Trant. Accompagna Joffrey quando questi si reca alle Tre Puttane per catapultare gli Uomini Cervo, con l'ordine di tenere il re al sicuro ma al tempo stesso bene in vista tra i soldati in modo da sostenerne il morale.[7]

Dopo che l'attacco viene spezzato dall'arrivo degli eserciti di Tywin Lannister e Mace Tyrell, Ser Osmund partecipa alle celebrazioni per la vittoria nella Sala del Trono, ordinando assieme a Meryn Trant e Balon Swann circa seicento nuovi cavalieri tra gli uomini che si sono distinti in battaglia.[8]

Famiglia e genealogia

????????????
??????
Osmund KettleblackOsfryd KettleblackOsney Kettleblack

Note