Forca Verde

Da La Barriera Wiki.
Mappa di The Lands of Ice and Fire rielaborata by Sara Vatrella©

La Forca Verde è un corso d'acqua che scorre tra il Nord e le Terre dei Fiumi di Westeros. Assieme alla Forca Rossa e alla Forca Blu compone il Tridente.[1]


Posizione geografica

La Forca Verde nasce tra le paludi dell'Incollatura dall'unione di numerosi torrenti che scorrono verso sud confluendo progressivamente tra loro fino a generare un unico corso d'acqua all'estremità settentrionale delle Terre dei Fiumi.[1]

Dopo circa duecentoottanta miglia di percorso, il fiume supera le Torri Gemelle, e scorre in direzione sud-est in maniera lineare fino alla confluenza con le altre Forche del Tridente, dopo altre duecento miglia di corso.[1]

In contrapposizione all'ambiente paludoso del suo alto corso nel Nord[1], la zona delle Terre dei Fiumi attraversata dalla Forca Verde è prevalentemente collinare; alla fine del terzo secolo dalla Conquista buona parte di tale territorio è ricoperta da campi coltivati, relegando ai margini i boschi[2]. La Strada del Re costeggia la riva orientale della Forca Verde per alcune centinaia di miglia.[1]

Eventi

Allo scoppio della Guerra dei Cinque Re nel 298, Robb Stark porta il suo esercito dal Nord verso le Terre dei Fiumi, e penetra poi nella regione seguendo il corso della Forca Verde; dopo aver stretto alleanza con la Nobile Casa Frey divide in due il suo esercito alle Torri Gemelle per tenere impegnato Lord Tywin Lannister con l'ala orientale e tentare la liberazione di Delta delle Acque con l'armata occidentale.[3]

Il territorio presso la Forca Verde viene parzialmente devastato dalle razzie degli uomini Lannister durante la loro invasione delle Terre dei Fiumi.[4]

Le forze del Nord rimaste sulla riva orientale, sotto il comando di Lord Roose Bolton, ingaggiano in battaglia l'esercito di Lord Tywin nei primi giorni del 299; lo scontro si risolve in favore di questi ultimi, con Lord Bolton costretto a ritirasi e ripiegare verso nord.[2]

Insediamenti

Il principale insediamento bagnato dalla Forca Verde sono le Torri Gemelle[1], il cui ponte è l'unico agevole punto di attraversamento del fiume a nord della confluenza delle tre Forche[5].

Note