Tyrosh

Da La Barriera Wiki.
Tyrosh
R Vuoto.png
Demografia e società
Lingua ufficialeValyriano
Geografia
RegioneCittà Libere
Mappa di "The Lands of Ice and Fire" rielaborata by Grazia Borreggine©

Tyrosh è una delle nove Città Libere del continente di Essos[1], situata su un'isola all'imboccatura meridionale del Mare di Myrth.[2].


Politica e amministrazione

Una delle cariche più elevate della vita pubblica di Tyrosh è quella di Arconte.[1]

Cultura e società

I suoi abitanti hanno fama di essere molto avari e seguono l'usanza di tingersi barba e baffi con colori sgargianti.[3]

La città produce un celebre brandy alle pere e nei suoi mercati si possono acquistare, a prezzo contenuto, tipici bastoncini al miele.[4]

Storia

Alla fine del terzo secolo dalla Conquista, la corona dei Sette Regni si ritrova indebitata con diversi consorzi commerciali della città.[5]

Eventi

Nella seconda metà del terzo secolo dalla Conquista Re Aerys II Targaryen fa importare da Tyrosh uno strumento di tortura per soffocare lentamente le proprie vittime.[6]

Sul finire del secolo, dopo la caduta della dinastia Targaryen, i principi superstiti Viserys e Daenerys si spostano da una Città Libera all'altra per sfuggire ai sicari che, secondo il giovane, li perseguitano, recandosi a Tyrosh dopo il loro periodo di permanenza a Myr.[1]

Note