Wyman Manderly

Da La Barriera Wiki.
Wyman Manderly
R Vuoto.png
Dati personali
Nascita238 circa
SoprannomiLord Lampreda
TitoliLord di Porto Bianco
CasataNobile Casa Manderly
Apparizioni
A Clash of Kings
St Manderly.png

Wyman Manderly, chiamato dispregiativamente "Lord Lampreda"[1], è Lord di Porto Bianco e alfiere della Nobile Casa Stark[2].


Descrizione fisica

Lord Wyman è un uomo obeso, dotato di un ventre dall'ampiezza spropositata e di dita molto grasse. Il suo peso è talmente elevato da impedirgli di montare a cavallo[3], costringendolo a viaggiare facendo uso di chiatte e lettighe[1], e addirittura necessita di sedie più larghe del normale per potersi sedere[4].

Descrizione psicologica

E' un uomo dal carattere amabile e loquace. Ha una risata gioviale e tonante[1], che ispira simpatia[4].

Ha una grande passione per la buona cucina e in particolare per le lamprede.[3]

Si rammarica molto del fatto che l'obesità gli impedisca di cavalcare, perché non può più scendere in guerra in prima persona.[3] Nonostante la sua mole, si muove con grazia quando balla.[4]

Considera suo figlio Wylis valoroso e indomito, e il secondogenito Wendel intrepido e allegro.[1]

Ritiene che dopo un periodo di vedovanza sia naturale risposarsi.[1]

È fedele alla Casa Stark.[1]

Resoconto biografico

Nel 291 resta vedovo.[1]

Nel 298, dopo che Robb Stark decide di chiamare a raccolta i vessilli a causa dell’imprigionamento del padre ad Approdo del Re da parte della corona, Lord Wyman gli rinnova la fedeltà sua e di Porto Bianco.[3]

Quando incontra Lady Catelyn sul ponte del vascello che l'ha riportata al Nord dopo il suo viaggio ad Approdo del Re, tocca a lui comunicarle la terribile notizia della morte di Re Robert e dell'arresto di suo marito, e la informa anche che a seguito di questi eventi suo figlio Robb ha deciso di chiamare a raccolta i vessilli di guerra, concentrando l'esercito del Nord al Moat Cailin.[3]

Non potendo partecipare in prima persona alla Guerra dei Cinque Re[3], rimane a Porto Bianco ad allestire e riparare le fortificazioni difensive della città e alla foce del Coltello Bianco, eseguendo fedelmente l'ordine che Ned gli ha impartito tramite la moglie[5] e assegnando la guida dei millecinquecento uomini di Porto Bianco ai suoi figli, Ser Wylis e Ser Wendel. Quando l'esercito di Porto Bianco si mette in marcia per ricongiungersi con quello di Robb al Moat Cailin, affida Lady Catelyn alla protezione dei suoi figli[3].

Nel 299 Lord Wyman si reca a Grande Inverno in occasione della Festa del Raccolto, portando con sé un ampio seguito. Mentre aspetta Bran per un’udienza privata, fa colazione con Ser Rodrik Cassel e accoglie quindi con cortesia il ragazzo. Durante l’udienza chiede di confermare i nuovi ispettori doganali da lui nominati a Porto Bianco, in quanto i loro predecessori invece di consegnare i tributi a Re Robb li hanno trattenuti per Approdo del Re, e propone di creare una zecca nella sua città per coniare le nuove monete del Nord. Dopo aver illustrato le fortificazioni e le spese sostenute per migliorare le difese di Porto Bianco, suggerisce di costruire una flotta da guerra e assicura di poterla far realizzare entro la fine dell’anno. Si informa anche su Lady Donella Hornwood proponendo che la donna, una volta terminato il periodo di lutto, possa sposare lui o in alternativa suo figlio Wendel. Infine, dice di aver ricevuto una lettera da Tywin Lannister con la proposta di restituirgli senza riscatto il primogenito Wylis, prigioniero ad Harrenhal, a patto che ritiri i suoi uomini dalla guerra. Lord Wyman assicura che non ha intenzione di accettare la proposta, ma chiede che venga organizzato uno scambio di prigionieri il prima possibile per liberare il figlio.[1]

La sera in cui si celebra la festa nella Sala Grande del castello, Lord Wyman è seduto al tavolo posto sulla piattaforma sopraelevata, accanto a Lady Hornwood. Fa servire al banchetto le varie specie di pesce, conservato con sale e alghe, che ha portato da Porto Bianco. Ride spesso e rumorosamente mentre mangia e, quando iniziano le danze, invita a ballare Beth Cassel.[4]

Qualche tempo dopo, in risposta al rapimento e al matrimonio forzato di Lady Donella col Bastardo di Bolton, Lord Wyman occupa il castello degli Hornwood, affermando in una lettera inviata a Grande Inverno di voler difendere le proprietà degli Hornwood dai Bolton.[6]

Dopo la presa di Grande Inverno ad opera degli Uomini di Ferro di Theon Greyjoy, Lord Wyman invia su per il Coltello Bianco una dozzina di chiatte cariche di cavalieri, cavalli da guerra e macchine d’assedio perché si uniscano all'esercito organizzato da Ser Rodrik per riprendere il castello.[7]

Famiglia e genealogia

????????????
??????
Wyman Manderly???
Wylis ManderlyWendel Manderly


Titoli

PredecessoreSt Manderly.png Lord di Porto Bianco St Manderly.pngSuccessore
???Wyman Manderly
???-???
???

Note