ACOK45

Da La Barriera Wiki.
ACOK45 - CATELYN
La regina dei draghi
(Mondadori)
POVCatelyn Tully
AmbientazioneDelta delle Acque
ACOK39
CATELYN V

ACOK44
TYRION X
ACOK45
CATELYN VI
ACOK46
BRAN VI

ACOK55
CATELYN VII

ACOK45 è il quarantacinquesimo capitolo de A Clash of Kings e il quattordicesimo de La regina dei draghi.

È il terzo capitolo dedicato a Catelyn Tully de La regina dei draghi, il sesto de A Clash of Kings e il diciassettesimo de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.


Sinossi

Icona Citazione.png"Ma se stiamo vincendo... perché ho così tanta paura?"


Catelyn saluta suo fratello Edmure, che cavalca fuori da Delta delle Acque per andare ad affrontare l'esercito di Tywin Lannister. Resta quindi, piena di paure e incertezze, in compagnia di Brienne Tarth, e si reca con lei al tempio. Nel corso della cerimonia religiosa si domanda quali siano i suoi doveri in quella situazione.; Brienne le confessa che preferirebbe combattere invece di rimanere ad aspettare l'esito dello scontro e Catelyn le fa presente come anche una madre, a modo suo, debba affrontare delle grosse battaglie nella sua vita.

Più tardi riceve da Maestro Vyman notizie da Capo Tempesta: la fortezza ha aperto le porte a Stannis dopo l'improvvisa morte di Ser Cortnay Penrose. Pensare al bastardo Edric Storm, che risiede in quel castello, le fa tornare in mente la misteriosa madre di Jon Snow e poi la lettera di Roose Bolton, che ha duramente condannato i recenti crimini del suo figlio illegittimo Ramsay Snow. Poco dopo le viene annunciato il primo attacco nemico al guado della Forca Rossa più vicino, tenuto dagli uomini di Jason Mallister. Catelyn osserva da una torre di guardia il breve scontro, in cui gli assalitori vengono respinti con facilità. Accanto a lei, Desmond Grell esulta per la vittoria, ma la donna preferisce mantenere un atteggiamento di prudenza.

Di notte viene svegliata con la notizia di una nuova offensiva. Anche questa battaglia si risolve in modo favorevole, con molti nemici che incappano nelle trappole disposte sul fondale del fiume e vengono bersagliati con frecce incendiarie, ma Brienne prevede successivi attacchi più forti.

La sera del giorno dopo Catelyn si reca nella cella di Cleos Frey, che spergiura subito di essere stato all'oscuro del piano di fuga di Jaime Lannister, per poi riferire alla donna la risposta da Approdo del Re alle condizioni di pace offerte da Robb. Come previsto, si tratta di richieste inaccettabili, ma l'attenzione di Catelyn viene attratta dal giuramento pubblico di Tyrion Lannister di restituire le sue figlie Arya e Sansa in cambio dello Sterminatore di Re. Dopo aver strappato notizie sulle due ragazze al prigioniero, che le confessa di non aver visto Arya a corte, la donna conclude che non bisogna fidarsi delle promesse dei Lannister.

La cena consiste in un vero e proprio banchetto, con cui guarnigione del castello festeggia le recenti vittorie, rallegrata dalla musica del cantastorie Rymund della Rima. In quell'occasione Catelyn interroga Brienne sul suo passato, ma la guerriera si mostra a disagio nel parlare dello scherno di cui è sempre stata vittima.

Alcuni giorni dopo Catelyn riceve una lettera di Edmure, con il resoconto dei successivi attacchi dei Lannister. Lo scontro più cruento si è svolto al Mulino di Pietra, dove lo stesso Gregor Clegane alla fine è stato costretto a ritirarsi. Desmond Grell esprime di nuovo il proprio entusiasmo e quella sera a Delta delle Acque si svolgono grandi festeggiamenti. Nonostante questo Catelyn non riesce a condividere la gioia collettiva, continuando a sentirsi inquieta e spaventata.

Prime apparizioni

Rymund

Paginazione


Per approfondire la paginazione di A Clash of Kings, vedi la voce dedicata


  • Usa.png - A Clash of Kings, edizione hardcover, Bantam Spectra, ISBN 978-0-553-10803-3, 1999, pagg. 488-497
  • Uk.png - A Clash of Kings, edizione hardcover, Harper Collins, ISBN 978-0-00-224585-2, 1998, pagg. 475-484
  • Ger.png - Die Saat des goldenen Löwen, edizione paperback, Blanvalet, ISBN 978-3-442-24934-3, 2000, pagg. 255-270
  • Fra.png - L'invincible forteresse, edizione paperback, J'ai Lu, ISBN 978-2-857-04650-9, 2000, pagg. 9-22
  • Ita.png - La regina dei draghi, edizione hardcover, Mondadori, ISBN 978-88-04-49656-4, 2001, pagg. 168-181
  • Esp.png - Choque de reyes, edizione paperback, Gigamesh, ISBN 978-84-93270-22-3, 2003, pagg. XXX