Robert Arryn

Da La Barriera Wiki.
Robert Arryn
R Vuoto.png
Dati personali
Nascita292
TitoliDifensore della Valle
Lord di Nido dell'Aquila
Protettore dell'Est
CasataNobile Casa Arryn
Apparizioni
A Game of Thrones
Serie TV
AttoreLino Facioli
DoppiatoreFrancesco Ferri
ApparizioniPrima stagione
St Arryn.png

Robert Arryn è l'unico figlio di Lord Jon Arryn di Nido dell'Aquila e Lysa Tully.[1]


Descrizione fisica

Nel 298 è un bambino di salute cagionevole[1], molto magro e piccolo per la sua età[2].

Ha occhi opachi[3], sottili capelli castani e una voce esile[2].

Descrizione psicologica

Talvolta trema in maniera incontrollata causa della sua malattia, definita mal del tremito.[2]

A causa dell'educazione estremamente protettiva ricevuta da sua madre, sviluppa un carattere molto debole e vulnerabile. All'età di sei anni conserva ancora l'abitudine di succhiare il seno materno.[2] È viziato e privo di disciplina,[4] abituato a vedere tutti i propri capricci soddisfatti inclusa la defenestrazione degli uomini che reputa cattivi dalla Porta della Luna. È solito portare con sé la sua bambola di pezza, e quando qualcuno cerca di portargliela via si abbandona alle lacrime.[2]

Per volontà della madre viene tenuto all'oscuro di qualsiasi evento politico che potrebbe spaventarlo, e cresce nella convinzione di vivere in una fortezza inespugnabile.[2]

Resoconto biografico

Icona Citazione.png"Madre, voglio vederlo volare."


Viene chiamato Robert in onore di Re Robert Baratheon.[5]

Il padre Jon Arryn prende accordi per mandarlo a Roccia del Drago come protetto di Stannis Baratheon[6], mentre Re Robert pianifica di affidarlo a Tywin Lannister[5].

Quando nel 298 Jon Arryn viene colpito da una malattia improvvisa, Lysa non permette a Robert di avvicinarsi al padre per paura di un contagio.[7] Nel giro di poco tempo il vecchio Primo Cavaliere muore, e subito dopo, nel cuore della notte, Lady Lysa fugge da Approdo del Re assieme al figlio, raggiungendo insieme a lui Nido dell'Aquila.[5]

Robert Baratheon si rifiuta di affidare al bambino il titolo di Protettore dell'Est e lo assegna piuttosto la carica a Jaime Lannister, ma la madre impone comunque a tutti i nobili della Valle di Arryn di chiamarlo "Vero Protettore dell'Est".[2]

Quando Catelyn Stark raggiunge Nido dell'Aquila portando con sé Tyrion Lannister come prigioniero, Robert la incontra nella stanza di Lysa mentre questa rimprovera la sorella. Saluta la zia con timidezza e cerca subito protezione tra le braccia di sua madre, che lo accoglie con manifestazioni di affetto e poi invita Catelyn ad astenersi dai discorsi politici in presenza del bambino. Sentendo la zia parlare di una probabile guerra, Robert si spaventa e inizia a termare. Lysa cerca di calmarlo dicendo che nessuno gli farà del male; poi si apre la vestaglia e inizia ad allattarlo al seno. Dopo aver udito il nome di Tyrion, Robert domanda se si tratta di un uomo cattivo e poi chiede che sia giustiziato con la defenestrazione dalla Porta della Luna.[2]

Quando Tyrion viene portato al suo cospetto chiede alla madre se si tratta dell'uomo cattivo e si stupisce della sua bassa statura. Poi, quando il prigioniero promette vendetta da parte di suo fratello Jaime, balza in piedi allarmato facendo cadere la bambola e gli risponde che nessun nemico può raggiungerli a Nido dell'Aquila, chiedendo conferma a Lysa a riguardo. Dopo la rassicurazione della madre, accusa Tyrion di essere un bugiardo per aver sostenuto il contrario e poi dichiara ancora una volta di volerlo vedere volare giù dalla Porta della Luna.[3]

Dopo la richiesta del Folletto di un verdetto per singolar terzone, in attesa del duello nel giardino dei quartieri di Lysa, Robert guarda uno spettacolo introduttivo di due marionette in lotta ridendo e battendo le mani, rimanendo deliziato nel vedere uno dei due contendenti tagliare a metà la marionetta avversaria. All'arrivo di Tyrion e dei due sfidanti, Bronn e Ser Vardis Egen, insiste di nuovo di voler vedere volare il Folletto e poi attende con impazienza l'inizio del duello, dando lui stesso il segnale dopo le invocazioni del septon ai Sette Dei. Assiste quindi alla tenzone, che termina con la vittoria di Bronn. Robert vorrebbe lo stesso giustiziare Tyrion, rimanendo invece deluso dalla sua liberazione.[4]

Poco prima di lasciare Nido dell'Aquila, Catelyn si offre di ospitare Robert a Grande Inverno, pensando che la compagnia di altri ragazzi possa giovargli, ma Lysa rifiuta categoricamente.[8]

Famiglia e genealogia

??????Hoster TullyMinisa Whent
Jon ArrynLysa Tully
Robert Arryn

Titoli

PredecessoreSt Arryn.png Protettore dell'Est St Arryn.pngSuccessore
Jon ArrynRobert Arryn
298-???
???
PredecessoreSt Arryn.png Lord di Nido dell'Aquila St Arryn.pngSuccessore
Jon ArrynRobert Arryn
298-???
???

Note