Hallis Mollen

Da La Barriera Wiki.
Hallis Mollen
R Vuoto.png
Dati personali
SoprannomiHal
TitoliCapitano della Guardia di Grande Inverno
CasataNobile Casa Mollen
Apparizioni
A Game of Thrones - A Clash of Kings
St Mollen.png

Hallis Mollen, detto "Hal"[1], è un membro della Guardia di Grande Inverno, poi nominato Capitano[2].


Descrizione fisica

Hallis Mollen è un uomo dalla corporatura muscolosa, con una folta barba castana.[2]

Descrizione psicologica

Ha l'abitudine di constatare l'ovvio.[3]

Secondo Catelyn tende a parlare troppo quando invece dovrebbe mantenere maggiore discrezione.[4]

Resoconto biografico

Nominato da Robb comandante della Guardia di Grande Inverno dopo la partenza di Jory Cassel al seguito di Lord Eddard, collabora alle indagini sull'identità dell'uomo che ha invano tentato di assassinare Bran, rivelando a Catelyn che l'aggressore è stato visto spesso aggirarsi per il castello nelle settimane precedenti ma che nessuno conosce il suo nome.[2]

Dopo la partenza di Catelyn, Mollen diventa un fidato consigliere per Robb[5], che si consulta con lui e con Maestro Luwin quando la madre lo informa della cattura di Tyrion Lannister[1].

Allo scoppio della Guerra dei Cinque Re, quando Robb decide di marciare a sud per vendicare l'imprigionamento del padre, Hallis parte con lui reggendo il vessillo della Casa Stark alla testa dell'esercito.[6] Giunti nelle Terre dei Fiumi, quando l'armata si divide in due tronconi alle Torri Gemelle si unisce al gruppo in marcia verso Delta delle Acque. Durante la Battaglia del Bosco dei Sussurri è al comando della scorta personale di Lady Catelyn Tully.[7]

Dopo l'acclamazione di Robb a Re del Nord, Mollen è uno dei venticinque uomini scelti col compito di scortare Lady Catelyn nella sua missione di negoziazione per una possibile alleanza con Renly Baratheon. [3] La delegazione di Catelyn Tully raggiunge l'esercito di Renly presso Ponte Amaro e ne resta al seguito anche quando questo si dirige verso Capo Tempesta, cinto d'assedio dall'esercito di Stannis Baratheon. Reggendo il vessillo di Casa Stark, Mollen assiste al fallimentare colloquio tra Stannis, Renly e la stessa Catelyn. Di ritorno all'accampamento al termine dell'incontro, si occupa dei cavalli e poi si mette a giocare a dadi con tre degli uomini di Grande Inverno spiegando che all'alba ci sarà una battaglia tra i due fratelli Baratheon.[4]

Dopo l'assassinio di Renly, Mollen aspetta Catelyn vicino ai cavalli insieme al resto della scorta; vedendola arrivare con Brienne, le chiede notizie sulla battaglia ma Catelyn risponde che non ci sarà nessuna battaglia e ordina loro di mettersi subito in marcia prima che qualcuno cerchi di fermarli.[8]

Quando il gruppo giunge a Delta delle Acque Mollen viene incaricato da Catelyn, in quanto Capitano della Guardia, di scortare a Grande Inverno le Sorelle del Silenzio con le spoglie di Lord Eddard.[9]

Note