Loras Tyrell

Da La Barriera Wiki.
Loras Tyrell
R Vuoto.png
Dati personali
Nascita282
SoprannomiCavaliere di Fiori
TitoliSer
CasataNobile Casa Tyrell
Apparizioni
A Game of Thrones
Serie TV
AttoreFinn Jones
DoppiatoreDavide Perino
ApparizioniPrima stagione
St Loras Tyrell.png
St Tyrell.png

Ser Loras Tyrell, soprannominato "Cavaliere di Fiori", è il terzogenito di Lord Mace Tyrell di Alto Giardino e Lady Alerie Hightower.[1]


Descrizione fisica

È di corporatura snella[2] e di aspetto molto attraente, con folti capelli ricci e castani e occhi dorati[3].

Si veste in modo sfarzoso ed elegante.[4] Durante il Torneo del Primo Cavaliere, il primo giorno indossa una piastra pettorale intarsiata con un migliaio di fiori diversi e monta una cavalla bianca come la neve, con la gualdrappa ricoperta di rose bianche e rosse.[3] Il secondo giorno si presenta invece in groppa a una puledra grigia, indossando un'armatura d'acciaio lucidato e filigranato con viticci d'ereda scura e piccoli non-ti-scordar-di-me azzurri di zaffiro, insieme a un mantello pesante di lana intessuta con gli stessi fiori, ma veri e appena sbocciati.[2]

Descrizione psicologica

È molto galante con le donne.[3]

Malgrado la sua giovane età, nei tornei è estremamente abile[3], al punto di diventare un beniamino della folla[3]. È inoltre ansioso di dimostrare il proprio valore compiendo imprese memorabili, e si offende quando qualcuno mette in dubbio le sue capacità.[4] Per vincere è disposto anche a ricorrere a trucchi di dubbia onestà, ma al tempo stesso è leale e riconoscente verso chi gli reca aiuto.[2]

Ha un rapporto di grande amicizia con Renly Baratheon.[5]

Preferisce acquistare le proprie armature da Tobho Mott.[6]

Resoconto biografico

Nei primi mesi del 298 partecipa al Torneo per il Compleanno del Principe Joffrey tenutosi ad Approdo del Re, dove sconfigge Hosteen Frey[7] e poi affronta nella giostra finale Jaime Lannister, riuscendo a disarcionarlo e a vincere così il torneo[8].

Dalla capitale scrive a suo padre, chiedendogli di portare a corte la sorella Margaery in modo da persuadere Re Robert Baratheon a ripudiare Cersei Lannister e prenderla in sposa.[9]

Diversi mesi più tardi prende parte al Torneo del Primo Cavaliere, e nelle prime tre giostre sconfigge altrettanti cavalieri della Guardia Reale[3], tra cui Ser Meryn Trant[2]. Dopo ogni vittoria si toglie l'elmo, rimuove una rosa bianca dalla gualdrappa della sua cavalla e la porge ad una donna del pubblico. Nell'ultimo scontro prima delle semifinali affronta Ser Robar Royce, rompendogli lo scudo con la sua lancia a disarcionandolo. Dopo la vittoria fa un giro attorno al campo e si ferma davanti a Sansa Stark, donandole una rosa rossa e complimentandosi per la sua bellezza.[3]

Il giorno seguente deve affrontare Ser Gregor Clegane nella semifinale. In vista della sfida Loras sceglie di montare una puledra in calore, sperando che questa faccia perdere la lucidità all'impetuoso stallone cavalcato dall'avversario. Lo stratagemma funziona e Ser Gregor viene disarcionato con facilità, ma subito dopo, infuriato per l'accaduto, il cavaliere sconfitto si dirige verso Loras con fare minaccioso, afferra le redini della sua puledra e lo disarciona con un colpo in pieno petto. Caduto a terra, proprio quando la Montagna che Cavalca sta per sferrargli il colpo mortale, Loras viene salvato da un intervento di Sandor e trascinato via mentre i due fratelli iniziano a lottare. Dopo che lo scontro viene fermato da un ordine di Re Robert, pur dovendo secondo le regole affrontare Sandor nello scontro finale, Loras concede senza esitare la vittoria all'avversario come ringraziamento per avergli salvato la vita.[2]

Si trova nella Sala del Trono quando i sopravvissuti al massacro di Sherrer si presentano al cospetto di Eddard Stark per denunciare i crimini compiuti da Gregor Clegane. Non appena il Primo Cavaliere decide che il colpevole deve essere punito, Loras si fa avanti offrendosi volontario per l'incarico. Petyr Baelish lo deride dicendo che Ser Gregor lo ucciderebbe rimandando indietro la sua testa con una prugna infilata nella bocca, ma Loras risponde di non avere alcuna paura. Tuttavia Eddard lo delude sostenendo che, pur non nutrendo dubbi sul suo valore, lo ritiene poco adatto al compito in quanto interessato più alla vendetta che alla giustizia. Dopo questo rifiuto Loras si incupisce ed esce dalla sala.[4]

Il giorno della morte di Robert Baratheon lascia nottetempo Approdo del Re con Lord Renly e tutti i loro uomini[10], dirigendosi verso Alto Giardino. Lì Renly sposa Margaery Tyrell e si proclama re, e Loras gli giura fedeltà insieme al padre e ai fratelli.[11]

Famiglia e Genealogia

????????????
Mace TyrellAlerie Hightower
Willas TyrellGarlan TyrellLoras TyrellMargaery Tyrell

Note

  1. AGOT - Appendice F
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 AGOT30
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 3,4 3,5 3,6 AGOT29
  4. 4,0 4,1 4,2 AGOT43
  5. AGOT47
  6. AGOT27
  7. AGOT59
  8. AGOT18
  9. AGOT32
  10. AGOT49
  11. AGOT69