Maestri della Cittadella

Da La Barriera Wiki.
Maestri della Cittadella
Ordine culturale
R Vuoto.png
SedeCittadella

I maestri sono un ordine di sapienti istruiti alla Cittadella di Vecchia Città che prestano servizio nei castelli nobiliari come consiglieri e guaritori.[1]


Descrizione

I maestri, chiamati anche "i cavalieri della mente", sono un ordine composto da soli uomini.[1] Indossano vesti con ampie maniche dotate di tasche interne, dove tengono svariati oggetti, e portano stretta intorno al collo, senza mai toglierla[2], una pesante catena formata da maglie di metalli diversi, vero e proprio simbolo dell'ordine[3].

La collana di un maestro è fatta come una catena perché deve ricordargli il suo giuramento di servire, mentre le maglie sono fatte di diversi metalli perché a ogni metallo corrisponde un diverso tipo di conoscenza appresa: oro per la moneta e la contabilità, argento per le conoscenze mediche, ferro per l'arte della guerra. Ma la catena è anche una metafora del reame che il maestro giura di servire: i metalli di cui è composta rappresentano i vari strati sociali che compongono il regno. La catena di un maestro ha bisogno di tutti i tipi di metalli, così come una terra ha bisogno di tutti i tipi di persone.[2]

I maestri forgiano la propria catena durante gli studi alla Cittadella di Vecchia Città[2], dove apprendono storia, medicina, erboristeria, architettura, navigazione, astronomia, contabilità e il linguaggio dei corvi.[4][1] Si dice che non ci sia limite a ciò che un maestro può apprendere alla Cittadella, salvo la magia.[1] Di solito i maestri non sono comunque molto interessati a quest'ultima, avendo una visione logica e razionale della realtà.[4] Al termine degli studi, una volta pronunciati i voti, per il resto della vita devono mettere al primo posto la fedeltà al proprio ordine culturale e rinunciare ai legami con la propria famiglia.[5]

Le conoscenze dei maestri sono messe al servizio delle famiglie nobiliari dei Sette Regni. Tra i loro compiti principali c'è quello di occuparsi dei corvi messaggeri e gestire la corrispondenza[6]; per questo motivo i loro alloggi si trovano sempre vicini alle gabbie dei volatili.[7] Svolgono inoltre il ruolo di guaritori e assistono le partorienti[3]. Sono anche consiglieri dei lord presso cui servono e insegnanti dei loro figli.[3]

Gran Maestri

Il maestro che presta il proprio servizio presso il Re alla Fortezza Rossa è conosciuto con il titolo di Gran Maestro.[8]

Oltre ad occuparsi dei compiti propri dei maestri comuni[4], il Gran Maestro fa parte del Concilio Ristretto[9], avendo però il dovere di servire il reame piuttosto che il sovrano in sé.[10]

La catena del Gran Maestro è diversa e più elaborata rispetto a quella dei maestri comuni. È composta da due dozzine di pesanti catene attorcigliate insieme a formarne una più grossa che scende dalla gola al petto. Le maglie sono fatte con tutti i metalli conosciuti: ferro nero e oro rosso, rame lucido e piombo opaco, acciaio, stagno, argento, ottone, bronzo e platino. Tra le maglie metalliche sono incastonate delle gemme: granati, ametiste, perle nere, rubini e smeraldi.[9]

Storia

Durante il regno di Daeron II il ruolo di Gran Maestro ad Approdo del Re è ricoperto da Malleon, che scrive Storia e Discendenze delle Grandi Case Nobili dei Sette Regni.[11]

Benché figlio di Re Maekar I, Aemon studia alla Cittadella diventando maestro. Nonostante sia maggiore del fratello Aegon, quando quest'ultimo nel 233 sale al trono Aemon si reca a svolgere le sue mansioni al Castello Nero, dove presta giuramento ai Guardiani della Notte.[5]

Dopo aver studiato alla Cittadella, nella seconda metà del terzo secolo il Maestro Marwyn compie un viaggio che lo porta fino ad Asshai.[12]

Il Gran Maestro Pycelle inizia a servire ad Approdo del Re sotto Aegon V, continuando sotto Jaehaerys II e Aerys II.[4] Dopo l'ascesa al trono di Robert Baratheon viene perdonato per essere stato al servizio del nemico e mantiene la propria carica[12], che conserva anche sotto Re Joffrey, successore di Robert[13]. Pur essendo ufficialmente al servizio del reame Pycelle dimostra in varie occasioni di avere forti legami con Casa Lannister.[14]

Membri

Aemon Targaryen (Maestro)  •  Caleotte  •  Colemon  •  Cressen  •  Creylen  •  Gormon Tyrell  •  Lomys  •  Luwin  •  Marwyn  •  Omer Florent  •  Pylos  •  Qyburn  •  Tothmure  •  Vyman  •  Yormwell

Maestri in servizio nei principali castelli di Westeros

Note